Login / Registrazione
Domenica 25 Settembre 2016, Sant'Aurelia
follow us! @travelitalia

Fortezza Santa Barbara

Pistoia / Italia
Vota Fortezza Santa Barbara!
attualmente: 10.00/10 su 3 voti
E’ costruita sui resti di un precedente fortilizio medievale, dedicato a San Barnaba. Per volere di Cosimo I de Medici e su disegno di Nanni Unghero, la Fortezza fu eretta nel 1539, più per scoraggiare le sommosse dei Pistoiesi che per difendersi da nemici esterni. I lavori furono diretti dall’architetto militare Giovan Battista Bellucci. Nella seconda metà del Cinquecento, la struttura fu modificata dall’architetto Bernardo Buontalenti, che vi aggiunse i bastioni e la collegò alle mura cittadine.
Così Odoardo Warren, direttore generale delle fortificazioni toscane al tempo dei Lorena, descrive la Fortezza: "Consiste in un piccolo fortino quadrato con quattro bastioncini contenuti dal terrapieno di un gran bastione situato a uno degli angoli della città … Il grande bastione serve come di circondario a questo fortino che è rivestito di buone muraglie di mattoni a cortina con dei parapetti fatti della stessa qualità, senza avere alcun ramparo regolare … L’interiore di questo piccolo ridotto è occupato da magazzini, quartieri militari, chiesa e qualche giardino; ed è stato alzato nel piccolo bastione che guarda la città una grossa torre di muro quadrata, che la comanda …".
Nel 1774, il Granduca Pietro Leopoldo di Toscana ne ordinò il disarmo e pose fine alla sua storia militare: ci si accorse che – in tutta la sua storia – la Fortezza aveva sostenuto un solo assedio. In seguito, la struttura fu utilizzata come caserma, carcere militare, distretto militare e subì un lungo periodo di degrado e rovina. Il recupero ebbe inizio nel 1970 e nel 1980 fu inaugurato il completamento di una prima importante fase di restauro e risanamento. L’azione di recupero procede.
Condividi "Fortezza Santa Barbara" su facebook o altri social media!