Login / Registrazione
Domenica 25 Settembre 2016, Sant'Aurelia
follow us! @travelitalia

Chiesa del Sacro Cuore Immacolato di Maria

Pistoia / Italia
Vota Chiesa del Sacro Cuore Immacolato di Maria!
attualmente: 06.00/10 su 1 voti
La chiesa del Cuore immacolato di Maria viene ideata nel 1959, per dare una chiesa parrocchiale adeguata al nuovo villaggio Belvedere, costruito alla fine degli anni ‘50 nella periferia nord di Pistoia. Il progetto, affidato a Giovanni Michelucci, è approvato nello stesso anno. I lavori cominciano nel 1960 e hanno fine nel 1961.
La chiesa realizzata risulta rispettosa del progetto, eccettuati alcuni particolari e la riduzione del dislivello tra navata e presbiterio. La canonica viene invece variata nella forma e nelle dimensioni, risultando più compatta e più grande. La chiesa presenta una planimetria regolare: l'aula rettangolare è affiancata, nel senso della lunghezza, da una galleria che si espande in una parte per accogliere i confessionali. Delimitata dal susseguirsi dei pilastri che sorreggono la copertura, la galleria ha ingressi contrapposti sui due fronti corti e viene a costituire il percorso di accesso privilegiato rispetto alla porta situata sul fronte lungo, non particolarmente caratterizzata nell'ultima versione del progetto.
L'innovazione tipologica introdotta consiste nella dislocazione dei luoghi sacri, quali il presbiterio e le cappelle, perpendicolarmente alla lunghezza dell'aula e al percorso principale. Questa dilatazione in larghezza e la disposizione dell'altare, rivolto verso i fedeli, riflettono la sensibilità di Michelucci al nuovo clima religioso ispirato da papa Giovanni XXIII, in anticipo sulla riforma liturgica introdotta dal Concilio Vaticano II, oltre a dare più intensa espressione alla "natura comunitaria del sacrificio".
Condividi "Chiesa del Sacro Cuore Immacolato di Maria" su facebook o altri social media!