Login / Registrazione
Domenica 11 Dicembre 2016, San Damaso I
follow us! @travelitalia

Chiesa dei Santi Prospero e Filippo

Pistoia / Italia
Vota Chiesa dei Santi Prospero e Filippo!
attualmente: 06.00/10 su 4 voti
La Chiesa sorge sulla Piazzetta di San Filippo, alla fine di Via Curtatone e Montanara. Eretta nel XII secolo e trasformata nel Seicento con l’insediamento dell’Ordine dei Filippini, essa fu completamente affrescata nella prima metà del Settecento, dopo che per volontà del cardinale Carlo Agostino Fabroni, l’edificio era stato rialzato per accogliere la sua prestigiosa biblioteca (la Biblioteca Fabroniana, appunto), ancora qui esistente. Nel 1622 Girolamo di Taddeo Rospigliosi commissionò la ristrutturazione della chiesa, in occasione della canonizzazione di San Filippo Neri. Il reliquario di San Giordano di pertinenza della chiesa fu donato nel 1655 da Giulio Rospigliosi, papa Clemente IX
Notevoli all’interno sono inoltre gli affreschi che ricoprono le pareti e la volta della chiesa, opera del fiorentino Giovan Domenico Ferretti e di Lorenzo del Moro, terminati nel 1746 e i dipinti del Sei-Settecento. La Biblioteca Fabroniana è gestita dal Capitolo della Cattedrale e contiene preziosi codici miniati e molti incunaboli, oltre a 15.000 volumi di testi italiani latini e greci. In essa spicca la bellissima sala settecentesca di lettura.
Condividi "Chiesa dei Santi Prospero e Filippo" su facebook o altri social media!