Login / Registrazione
Sabato 1 Ottobre 2016, Santa Teresa di Lisieux di Gesù Bambino
follow us! @travelitalia

Abbazia di San Bartolomeo in Pantano

Pistoia / Italia
Vota Abbazia di San Bartolomeo in Pantano!
attualmente: 06.00/10 su 1 voti
L’Abbazia di San Bartolomeo in Pantano è uno dei più antichi edifici sacri di Pistoia ed è situata nell’omonima piazza, dietro il Palazzo del Comune. Fondata intorno al 760 da Gaidoaldo, archiatra di Desiderio e Adelchi, ultimi re longobardi, fu ricostruita in stile romanico alla metà del XII secolo. Il nome curioso del Tempio deriva dal fatto che intorno al VIII secolo quest’area della città era una zona paludosa.
La facciata dell’abbazia è incompleta ma rimane di grande impatto. Notevole è l’architrave della porta centrale, del 1167, in cui è raffigurata L’incredulità di San Tommaso.
Al suo interno è custodito il più antico dei pulpiti presenti a Pistoia, realizzato nel 1250 ad opera di Guido da Como. Si ammirano inoltre i bassorilievi in marmo provenienti da un distrutto pulpito romanico, affissi alla parete sinistra della chiesa. Nell’abside spicca l’affresco duecentesco con il Cristo Pantocrator e i Santi Giovanni Battista e Bartolomeo, attribuito a Manfredino d’Alberto. Si notano inoltre l’antico Crocifisso ligneo, con il Cristo su un tronco d’albero e alcuni quadri del Sei-Settecento.
Condividi "Abbazia di San Bartolomeo in Pantano" su facebook o altri social media!