Login / Registrazione
Sabato 1 Ottobre 2016, Santa Teresa di Lisieux di Gesù Bambino
follow us! @travelitalia

Palazzo dell'Orologio (o della Gherardesca)

Pisa / Italia
Vota Palazzo dell'Orologio (o della Gherardesca)!
attualmente: 10.00/10 su 1 voti
Il Palazzo - già sede dell’infermeria dei Cavalieri dell’Ordine di Santo Stefano - sorge sul lato settentrionale della Piazza dei Cavalieri. L'attuale edificio deriva da una ristrutturazione, effettuata su disegno del Vasari intorno al 1607: in quell’occasione, furono collegate con un cavalcavia le preesistenti torri medioevali, delle quali rimane visibile nella facciata una raffinata quadrifora. Una di queste torri - poi chiamata la Torre della Fame - contiene la cella in cui, nel 1289, fu imprigionato e lasciato morire per fame il traditore Conte Ugolino della Gherardesca, insieme ai maschi della famiglia. Il terribile episodio è ricordato da Dante Alighieri nel XXXIII canto dell'Inferno, che contiene la famosa invettiva contro la città di Pisa:

Ahi Pisa, vituperio de le genti
del bel paese là dove ‘l sì suona,
poi che i vicini a te punir son lenti,
muovasi la Capraia e la Gorgona,
e faccian siepe ad Arno in su la foce,
sì ch’elli annieghi in te ogne persona!
Che se ‘l conte Ugolino aveva voce
d’aver tradita te de le castella,
non dovei tu i figliuoi porre a tal croce.
Condividi "Palazzo dell'Orologio (o della Gherardesca)" su facebook o altri social media!