Login / Registrazione
Lunedì 5 Dicembre 2016, San Saba
follow us! @travelitalia

Chiesa di Santa Caterina d’Alessandria

Pisa / Italia
Vota Chiesa di Santa Caterina d’Alessandria !
attualmente: 05.00/10 su 2 voti
La chiesa di Santa Caterina d’Alessandria prospetta sulla piazza omonima, nel centro storico di Pisa. Fu eretta tra il 1251 e il 1300, per accogliere i frati Domenicani. La facciata è in stile romanico gotico-pisano, a marmi dicromi: le arcate cieche della parte inferiore sono sovrastate da due belle logge gotiche e da un rosone centrale del 1325. Il campanile è in cotto, con decorazioni in ceramica: costruito da Giovanni di Simone, è ornato da bifore e trifore e conserva tuttora due campane del Trecento.
L'interno è a navata unica e contiene splendidi capolavori. Fra i maggiori si notano: la tomba di Gherardo Compagni, della fine del Trecento; la tela Santa Caterina, di Aurelio Lomi; un dossale di marmo del Quattrocento, attribuito alla scuola di Donatello; un gruppo scultorio di Nino Pisano (Arcangelo Gabriele e Vergine Annunziata) del 1360. Di notevolissima fattura vi sono anche il sepolcro dell’Arcivescovo Simone Saltarelli, realizzato da Andrea e Nino Pisano (1342); la pala Apoteosi di San Tommaso di Francesco Traini e Lippo Memmi (1350); la pala in marmi policromi raffigurante la Madonna con Bambino e Santi.
Condividi "Chiesa di Santa Caterina d’Alessandria " su facebook o altri social media!