Login / Registrazione
Sabato 10 Dicembre 2016, Madonna di Loreto
follow us! @travelitalia

Palazzo del Governatore

Piacenza / Italia
Vota Palazzo del Governatore!
attualmente: 07.00/10 su 2 voti
Il Palazzo del Governatore si affaccia su Piazza Cavalli e fronteggia il Palazzo dei Mercanti. E’ chiamato Palazzo del Governatore perché – dopo il rifacimento settecentesco – ospitò fino al 1860 gli uffici del governatore della città. Attualmente il sontuoso palazzo è sede della Camera di Commercio, quindi non è visitabile. L’edificio sorge sull’area, che in precedenza, fin dal Quattrocento, era occupata dalla residenza dei commissari dei duchi sforzeschi e poi dagli Anziani di Governo. Nel 1780, assieme alla selciatura della piazza, si decise di ricostruire l’edificio: l’incarico fu assegnato al piacentino Lotario Tomba (1749-1823), architetto comunale dal 1779, che ebbe in questa occasione la sua prima affermazione pubblica. I lavori durarono dal 1787 al 1790.
Il Palazzo, leggermente arretrato rispetto al precedente, presenta un fronte a bugnato liscio con due ordini di finestre separate da paraste, e ben si inserisce con la sua lunga sagoma nel contesto della piazza, grazie anche alla modesta altezza conferitagli dal Tomba. La facciata, interrotta dall’ingresso di una galleria, è caratterizzata da una torretta centrale e due torrette laterali, nonché da statue classiche di coronamento che rappresentano antiche divinità dell’Olimpo e affiancano la cimasa con l'orologio. Il calendario perpetuo e la meridiana furono installati nel 1793 dal fisico piacentino G.F. Barattieri. All’interno si trova una galleria, detta della Borsa.
Condividi "Palazzo del Governatore" su facebook o altri social media!