Login / Registrazione
Giovedì 8 Dicembre 2016, Immacolata concezione
follow us! @travelitalia

Teatro Rossini

Pesaro / Italia
Vota Teatro Rossini!
attualmente: 10.00/10 su 12 voti
Il teatro di Pesaro fu inaugurato nel 1637 con il nome di Teatro del Sole. A cura del letterato Giulio Perticari, fu nuovamente inaugurato come Teatro Nuovo nel 1818, con la rappresentazione della Gazza ladra diretta da Gioacchino Rossini; a quest'ultimo verrà definitivamente intitolato nel 1855.
Nel corso del tempo, l'edificio ha subìto varie vicissitudini architettoniche. Nel 1694 sono costruiti tre ordini di palchi; nel 1788 Tommaso Bicciaglia ristruttura completamente l'ingresso su cui è rimasto l'antico portale bugnato dell'architetto Filippo Terzi: nel 1790 il pittore veneziano Andrea Giuliani rinnova totalmente la platea, le decorazioni del soffitto, delle corsie e dei palchi. Riedificato tra il 1816 e il 1818, su disegno dell'architetto Pietro Ghinelli di Senigallia, l'edificio assume la tipica struttura ottocentesca neoclassica, ossia la cosiddetta struttura del teatro all'italiana. Nel 1817-1818 il milanese Angelo Monticelli esegue - secondo i canoni neoclassici - il sipario dipinto, che raffigura la Fonte di Ippocrene.
Un nuovo intervento avviato nel 1988 e concluso nel 2002, fu attuato per adeguare il Teatro alle più recenti normative sulla sicurezza. In questa occasione sono stati modificati il foyer e la Sala della Repubblica, realizzati nuovi sistemi per la prevenzione degli incendi e installate nuove attrezzature per gli impianti tecnici e di palcoscenico.
Il Teatro Rossini è sede di rappresentazioni teatrali, come il Festival annuale dei Gruppi d'Arte Drammatica, e – ovviamente – la Stagione lirica, ma anche di convegni sul teatro e di concerti vari.
Condividi "Teatro Rossini" su facebook o altri social media!