Login / Registrazione
Giovedì 21 Settembre 2017, San Matteo
Alan King - CC by-sa
follow us! @travelitalia

Monumenti di Pesaro

Monumenti di Pesaro: 18 Pagine dei risultati:   1   2   Successive


Teatro Rossini

monumenti
Il teatro di Pesaro fu inaugurato nel 1637 con il nome di Teatro del Sole. A cura del letterato Giulio Perticari, fu nuovamente inaugurato come Teatro Nuovo nel 1818, con la rappresentazione della Gazza ladra diretta da Gioacchino Rossini; a quest'ultimo verrà definitivamente intitolato nel 1855. Nel corso del tempo, l'edificio ha subìto varie vicissitudini architettoniche. Nel 1694 sono c...


Sfera Grande

monumenti
Al centro del Piazzale della Libertà, sul lungomare di Pesaro, sta la Grande Sfera, creata nel 1998 dallo scultore Arnaldo Pomodoro, nativo di Morciano di Romagna, ma conosciuto in tutto il mondo. La Sfera è uno dei simboli di Pesaro e il Piazzale è da sempre luogo d’incontro dei cittadini. Adagiata sulla superficie dell’acqua di una fontana, da cui si guarda il mare, l’imponente Sfera è la f...


Duomo di Pesaro

monumenti
La Cattedrale di Pesaro prospetta su Via Rossini ed è intitolata all'Assunta e a San Terenzio, martire del III secolo e protettore della città. Le sue origini sono oscure e molto remote. L’edificio attuale è in stile neoclassico e rappresenta il frutto dell’integrale ristrutturazione – effettuata nella seconda metà dell’Ottocento – del duomo romanico-gotico del Duecento, a sua volta eretto su una b...

Palazzo Toschi Mosca

monumenti
Palazzo Toschi Mosca sorge sulla piazza omonima, ed è stato la dimora storica dei Mosca, ricchi mercanti bergamaschi che si stabilirono a Pesaro alla metà del Cinquecento. Eretto fra il Cinque e il Seicento, l’edificio originario fu sontuosamente ristrutturato dal Marchese Francesco Mosca verso la fine del Settecento, su disegno dell’architetto Luigi Baldelli, forse allievo del Lazzarini. In p...

Palazzo Ducale

monumenti
Detto anche Palazzo Sforzesco, Palazzo Ducale è il più antico dei quattro che prospettano su Piazza del Popolo. Alla sua costruzione hanno posto mano le signorie che governarono Pesaro dalla fine del Duecento ai primi decenni del Seicento: i Malatesta, gli Sforza e i Della Rovere. Il nucleo originario risale probabilmente a Malatesta dei Sonetti, ma è Alessandro Sforza – verso la metà del Q...

Rocca Costanza

monumenti
La massiccia Rocca Costanza si erge sul Piazzale Giacomo Matteotti e rappresenta un esempio, abbastanza ben conservato, di architettura militare del Quattrocento. Quadrata, con quattro poderosi torrioni cilindrici, varie feritoie e bocche da cannone, essa è la più importante opera di fortificazione della città, analoga, per tipologia, al forte di San Leo e alla Rocca Roveresca di Senigallia. La c...

Villa Imperiale

monumenti
Villa Imperiale sorge sul Colle San Bartolo, in posizione incantevole, in una meravigliosa cornice di verde. E’ un capolavoro dell’arte rinascimentale. Su disegno del Laurana, la Villa fu eretta da Alessandro Sforza nel 1468-1470, come postazione difensiva, ma anche come luogo di riposo e di svago. Fu detta Imperiale, perché la sua prima pietra fu posta nel 1468 dall’imperatore Federico III d’A...

Necropoli Picena di Novilara

monumenti
Si trova in una zona collinare fra Pesaro e Ancona ed è importante per i numerosi reperti archeologici forniti. Questi reperti, risalenti all’Età del Ferro, hanno consentito di gettare qualche luce sulla civiltà dei Piceni, che occupò per secoli l’area centro-orientale della Penisola. I primi scavi furono effettuati, quasi di nascosto, dal conte Dario Bonamini, che nel 1873 esplorò il cosiddetto f...

Chiesa di Sant'Agostino

monumenti
Inizialmente intitolata a San Lorenzo, la Chiesa di Sant’Agostino si affaccia su Corso XI Settembre. Fu costruita nel 1258 in stile romanico; nel 1282 fu occupata dagli eremitani dell'Ordine di Sant'Agostino e intitolata a quest’ultimo. L’edificio fu modificato con forti connotazioni gotiche, nella seconda metà del Trecento, sotto la signoria dei Malatesta. La struttura attuale, con chiare c...

Chiesa di San Giovanni Battista

monumenti
Voluta dal Duca Guidubaldo II Della Rovere, la Chiesa di San Giovanni Battista e l’annesso convento furono disegnati da Girolamo Genga. L’edificio, che sorge in Via Passeri, fu eretto sui resti della chiesa di San Giovanni, costruita da Alessandro Sforza per farne il sepolcro di famiglia, e distrutta da Francesco Maria Della Rovere, per costruire le nuove mura cittadine. La costruzione della nuova ...

Pagine dei risultati:   1   2   Successive