Login / Registrazione
Mercoledì 7 Dicembre 2016, Sant'Ambrogio
follow us! @travelitalia

Fontana Maggiore

Perugia / Italia
Vota Fontana Maggiore!
attualmente: 09.00/10 su 8 voti
Fontana Maggiore è il simbolo di Perugia, il punto d’incontro dei cittadini, l’elemento di maggiore spicco della centralissima Piazza IV Novembre. Il monumento è stupendo per l’eleganza delle linee, l’armonia delle forme e della composizione, le preziose decorazioni. Fontana Maggiore è considerata la fontana più bella e famosa di tutto il medioevo.
Per portare in città l’acqua dell’Acquedotto di Monte Pacciano, la fontana fu realizzata nel 1278, probabilmente su disegno di Fra’ Bevignate da Perugia. La fontana - opera degli scultori Nicola e Giovanni Pisano - è costituita da due vasche poligonali in pietra bianca e rosa, sormontate da una tazza in bronzo; al centro della tazza s’alza un gruppo bronzeo di tre ninfe portatrici d’acqua (forse le tre virtù teologali) che sorreggono un’anfora, dalla quale sgorga il fiotto. In origine, i loro capi erano sormontati da quattro grifoni, che simboleggiavano i punti cardinali (ora i grifoni sono conservati alla Galleria Nazionale).
Le formelle della vasca inferiore riproducono scene del Vecchio Testamento, della fondazione di Roma, un ciclo di calendario di lavori agricoli intercalati dalla rappresentazione dei relativi segni zodiacali. Segue il ciclo delle sette “arti liberali” e della Filosofia. Tra le “arti meccaniche” e quelle “liberali” si trovano i bassorilievi del grifone, simbolo araldico di Perugia, e del leone, simbolo dei Guelfi. Il ciclo delle arti liberali si conclude con una coppia di aquile, su una delle quali Giovanni Pisano ha lasciato la firma.
La vasca superiore poggia su 24 colonnine, sormontate da altrettante statue a tre quarti di tondo. Le statue rappresentano personaggi legati alla fondazione leggendaria della città e al suo ruolo politico e territoriale dell’epoca, Salomone e altri personaggi biblici da Mosé a Giovanni Battista, l’Arcangelo Michele e l’Arciprete Melchisedecco, la personificazione di Roma, della Chiesa, della Teologia ed i Santi Pietro e Paolo.
La Fontana ha recentemente subito un profondo restauro, durato cinque anni, che l'ha riportata all'antico splendore.
Condividi "Fontana Maggiore" su facebook o altri social media!