Login / Registrazione
Martedì 19 Settembre 2017, San Gennaro
Pramzan - CC by-sa
Carlo Ferrari - CC by-sa
follow us! @travelitalia

Monumenti di Parma

Monumenti di Parma: 22 Pagine dei risultati:   1   2   3   Successive


Camera di San Paolo (e Cella di Santa Caterina)

monumenti
Poco distante dal Duomo, il complesso monumentale del Convento benedettino di San Paolo fu fondato nel 1005. Del tempio preesistente rimane un sacello - oggi restaurato -la cui architettura fa pensare ad origini precedenti al romanico. Il convento raggiunse il massimo splendore fra il Quattro ed il Cinquecento, sotto la guida delle badesse Cecilia Bergonzi e Giovanna da Piacenza. La prima p...


Santa Maria della Steccata (Chiesa della Madonna della Steccata)

monumenti
Sul muro del preesistente oratorio, apparve - alla fine del Quattrocento - l’immagine di una Madonna che allatta il Bambino, tuttora conservata sull’altare della Steccata. L’apparizione diede origine ad un culto popolare molto sentito, tanto che per proteggere l’affresco dai numerosissimi fedeli, sembra sia stato eretto uno steccato: da questo presero nome il dipinto stesso e la chiesa, che qui fu ...


Chiesa della Santissima Annunziata

monumenti
La chiesa della SS. Annunziata risale alla seconda metà del Cinquecento e, fino al Settecento rimase dedicata ai SS. Gervaso e Protaso. Essa fu costruita per volere del duca Ottavio Farnese e del vescovo di Brugnato (suffraganeo di quello di Parma), su disegno di Giambattista Fornovo. Nel 1616 la fabbrica era però ferma ancora al cornicione del primo livello, e coperta con un tetto di fortuna. S...

San Giovanni Evangelista (Complesso)

monumenti
Il grandioso complesso monastico di San Giovanni Evangelista è costituito dalla chiesa, dal convento e dall'antica spezieria. Le origini risalgono al X secolo, ma è indubbiamente la facciata barocca della chiesa a definirne l'aspetto. Il complesso fu distrutto da un incendio nel 1477 e fu poi ricostruito da Bernardino Zaccagni tra la fine del Quattrocento e l'inizio del Cinquecento, per c...

Duomo di Parma

monumenti
Il Duomo di Parma è uno dei più importanti monumenti di architettura romanico-padana dell'Italia settentrionale. Per volontà del vescovo Cadalo - che fu antipapa col nome di Onorio II - la costruzione ebbe inizio intorno al 1059, ad opera dei maestri Comacini. La chiesa, dedicata a Maria Assunta e consacrata da papa Pasquale II nel 1106, fu sicuramente danneggiata dal terremoto del 1117, ma i l...

Palazzo Ducale

monumenti
Il Palazzo Ducale di Parma è una costruzione imponente, voluta da Ottavio Farnese nella seconda metà del Cinquecento. Esso fu realizzato su progetto dell’architetto Jacopo Barozzi, detto il Vignola, accanto ai nuovi giardini ducali. L’edificio attuale è il risultato di vari restauri e rifacimenti: le modifiche più importanti sono quelle realizzate dal Bibiena, alla fine del Seicento, e dal Petitot,...

Battistero

monumenti
Il Battistero è un capolavoro in cui architettura e scultura si fondono armonicamente. Esso rappresenta una delle più alte espressioni dell’arte italiana e simboleggia il passaggio dal tardo romanico al gotico. Il Battistero fu iniziato alla fine del XII secolo, su disegno di Benedetto Antelami, che diresse l’opera e ne realizzò quasi per intero la mirabile decorazione plastica. L’edificio - a p...

Palazzo della Pilotta

monumenti
Il nome curioso del Palazzo deriva dalla Pelota, gioco basco praticato in uno dei cortili. Il Palazzo è sicuramente uno degli edifici più caratteristici di Parma, e - annesso al Palazzo Ducale - fu concepito come luogo di servizio della corte, ossia per lo svago e per ospitare le sale d’armi, le scuderie, il teatro e la caserma dello Stato. Su progetto di Francesco Paciotto, a partire dal 1583 il p...

Cittadella

monumenti
La Cittadella è una fortezza a forma pentagonale con bastioni e fossati, un tempo colmi d'acqua, progettata da Francesco Paciotto e Smeraldo Smeraldi, su modello di quella che esiste ad Anversa. La costruzione della massiccia struttura ebbe inizio verso la fine del Cinquecento, per volere di Alessandro Farnese, terzo duca di Parma, e fu portata a termine sotto Ranuccio I nel 1599. Pur costruita p...

Certosa di Parma

monumenti
Fondata nel 1225 per volontà del Vescovo di Spoleto, Rolando Taverna, la Certosa fu assegnata all'ordine monastico dei Certosini, che la occupò per cinque secoli. Nel Quattrocento il complesso fu arricchito di due chiostri, uno piccolo e uno grande: quest’ultimo comprendeva anche le celle dei monaci. Danneggiata verso la metà del Cinquecento, la Certosa fu ristrutturata a lungo: i lavori si c...

Pagine dei risultati:   1   2   3   Successive