Login / Registrazione
Lunedì 26 Settembre 2016, SS. Cosma e Damiano
follow us! @travelitalia

Casino Petitot

Parma / Italia
Vota Casino Petitot!
attualmente: 02.00/10 su 1 voti
Il Casino Petitot è considerato uno dei primi “caffè” d’Italia. La sua costruzione risale al 1766 ed è coeva ai lavori, voluti dal ministro Du Tillot, con cui fu restaurato e trasformato in boulevard lo Stradone Farnesiano.
Il Casino chiude ad est lo Stradone e fu concepito fin dall’inizio come struttura aperta al pubblico. L'Architetto Ennemond-Alexandre Petitot era portatore di idee innovative dalla Francia, che nel XVIII secolo dominava il mondo culturale europeo. In effetti, il Casino rispondeva ai nuovi bisogni della popolazione colta di uno stato moderno: luogo di ritrovo e di conversazione, casa della musica, bottega ove si poteva gustare la bevanda che più di ogni altra caratterizzò e favorì la socializzazione dei ricchi borghesi e degli intellettuali, dei nobili e dei dignitari del Settecento.
Dopo una tranquilla passeggiata in carrozza, lungo un boulevard finalmente degno di una grande città europea, in mezzo al verde della campagna che circondava le mura rinascimentali, i notabili della città si ritrovavano così, per la prima volta nella Storia di Parma, fuori dai salotti privati, in un luogo pubblico.
Condividi "Casino Petitot" su facebook o altri social media!