Login / Registrazione
Lunedì 15 Settembre 2014, Beata Vergine Maria Addolorata
follow us! @travelitalia

Mercato di Ballarò

Palermo / Italia
Vota Mercato di Ballarò!
attualmente: 07.22/10 su 18 voti
Sorge nella piazza omonima, nel quartiere Albergheria, ed è probabilmente il più antico mercato alimentare di Palermo, vivace e colorito come quello della Vuccirìa: ne scrive già, nei suoi appunti, un viaggiatore arabo del X secolo. Le origini del nome di questo mercato sono incerte: sembrano prevalere le ipotesi che Ballarò derivi da “Balhara”, antico villaggio presso Monreale, da cui giunsero a Palermo i primi mercanti arabi, o da “Vallaraya”, nome di un re indiano della regione del Deccan, da cui provenivano diverse spezie. Nelle vicinanze della piazza nacque - nel 1743 - Giuseppe Balsamo, più noto come Conte di Cagliostro, personaggio famoso in Europa per le sue arti di negromante, che fondò la massoneria di rito egizio. Ancor oggi la figura di Cagliostro resta affascinante e a Ballarò si possono trovare indicazioni per visitare il luogo natale del “Conte”.
Condividi "Mercato di Ballarò" su facebook o altri social media!

Commenti