Login / Registrazione
Martedì 27 Settembre 2016, San Vincenzo de' Paoli
follow us! @travelitalia

Chiesa di Santa Teresa alla Kalsa

Palermo / Italia
Vota Chiesa di Santa Teresa alla Kalsa!
attualmente: 07.80/10 su 10 voti
Cuore dell’antico quartiere arabo, popolare e tormentato, Piazza Kalsa si apre fra la tardo-cinquecentesca Porta dei Greci, il prospetto della chiesa di Santa Teresa e l’ex convento seicentesco delle Carmelitane Scalze, oggi sede dell’Istituto delle Artigianelle.
La chiesa di Santa Teresa alla Kalsa incombe sulla piazza, ed è uno dei più begli esempi del barocco palermitano. Progettata nel 1706 da Giacomo Amato su modelli romani, ha un imponente prospetto a due ordini, segnato da colonne e lesene, con statue di santi nelle edicole. L'ingresso, secondo uno stile tipico nelle chiese dei monasteri di clausura, presenta un grande coro sostenuto da poderose colonne. L'interno, a navata unica, è decorato dagli stucchi di Giuseppe e Procopio Serpotta. L'altar maggiore - già appartenente alla scomparsa Chiesa delle Raccomandate - ospita la Maternità della Madonna proclamata ad Efeso, opera di Gasparo Serenari.
Condividi "Chiesa di Santa Teresa alla Kalsa" su facebook o altri social media!