Login / Registrazione
Sabato 10 Dicembre 2016, Madonna di Loreto
follow us! @travelitalia

Chiesa di Santa Cristina la Vetere

Palermo / Italia
Vota Chiesa di Santa Cristina la Vetere!
attualmente: 07.80/10 su 10 voti
Presso la Loggia dell’Incoronazione, si trova la chiesa di S. Cristina la Vetere, una delle più antiche di Palermo. L’edificio fu costruito intorno al 1171, per volere dell’Arcivescovo Gualtiero Offamilio, che la assegnò ai cistercensi. Dopo l’espropriazione da parte dell’imperatore Errico, la chiesa fu unita alla Cattedrale. Nel 1569, tre anni dopo la fondazione della compagnia della SS. Trinità, i Rossi - così chiamati per il colore dell’abito - vi si stabilirono. Appartenuta poi al monastero delle Olivetane, è oggi parte del complesso del Seminario.
L’edificio costruito in tufo, è a pianta centrica, di forma quadrata a croce greca: nel complesso, ha una forma di un grande cubo. Oggi parte della chiesa è inglobata da costruzioni adiacenti: solo una delle aperture ad arco acuto e doppia ghiera, che sorgevano sui quattro lati della Chiesa, è rimasta nella sua forma originaria. L’unico ingresso oggi fruibile è sul lato meridionale dell’edificio e fu ristrutturato nel 1500, assieme alla facciata. All’interno, si evidenziano quattro pilastri - simmetrici e posti in corrispondenza dei quattro angoli della chiesa - sui quali poggiano grandi archi a sesto acuto, che intersecandosi formano la volta centrale e le piccole volte angolari a crociera, mentre le volte laterali sono a botte. Sul pavimento, le numerose lapidi tombali testimoniano l’uso antico di seppellire nelle chiese i nobili defunti.
Condividi "Chiesa di Santa Cristina la Vetere" su facebook o altri social media!