Login / Registrazione
Martedì 6 Dicembre 2016, San Nicola
follow us! @travelitalia

Palazzo Papale

Orvieto / Italia
Vota Palazzo Papale!
attualmente: senza voti.
Con l’attuale Palazzo Vescovile e con Palazzo Soliano, il Palazzo Papale propriamente detto costituisce il Complesso dei palazzi Papali, così chiamati perché – nella seconda metà del Duecento – ospitarono alcuni papi (Urbano IV, Gregorio X, Martino IV). Il Palazzo fu sede del vecchio vescovado, ed ha origini assai antiche: fu fatto costruire da Benedetto VII nel 977, presso la chiesa di Santa Maria Prisca, ed arricchito nel tempo – dai papi, dai cardinali e dai vescovi che vi abitarono – di ornamenti e di vaste sale.
L’esterno presenta una serie di bifore ben visibili su tutta la piazza, e belle trifore a ogiva poste, nella parte dell'edificio più vicina alla cattedrale; analoghe sono quelle sul retro dell'edificio, che si affaccia sull'orto del palazzo, in via Cesare Nebbia - i cui elementi decorativi, dai capitelli, ai bei quadrifogli, all'ampia fascia a dadi rialzati e ribassati testimoniano la grandiosità dell'edificio e il livello raggiunto dall'arte orvietana nel Duecento. L’interno conserva una cappella ad archi acuti, di cui si possono vedere alcuni resti. Nel Palazzo ha sede il Museo Archeologico Nazionale, che comprende le due interessantissime tombe Golini I e II, risalenti al IV secolo a.C.
Condividi "Palazzo Papale" su facebook o altri social media!