Login / Registrazione
Sabato 22 Novembre 2014, Santa Cecilia
follow us! @travelitalia

Necropoli di Cannicella

Orvieto / Italia
Vota Necropoli di Cannicella!
attualmente: senza voti.
Delle aree sepolcrali etrusche, che circondano la rupe orvietana, è notevole anche la necropoli di Cannicella, posta sul versante meridionale. Qui fu scoperto nel 1884 un grosso muro di blocchi di tufo, che delimitava alcune strutture e varie di canalette di adduzione e deflusso delle acque.
Nei pressi di un altare, fu scoperta una statuetta di circa 80 cm.: una donna nuda, in posizione eretta, con il braccio destro piegato in avanti, con la mano (mancante) appoggiata sul ventre, e il braccio sinistro (mancante) forse disteso lungo il fianco. La statuetta è di marmo greco, lo stile della lavorazione consente di farla risalire alla fine del VI secolo a.C. La statuetta, nota con il nome di "Venere di Cannicella", rappresenta forse Cerere, certamente una dea. La zona ha fornito anche altri reperti: tombe, terrecotte architettoniche, statuette di bronzo e di terracotta, ex voto anatomici, il modellino di un tempietto e monete romane.
Condividi "Necropoli di Cannicella" su facebook o altri social media!

Commenti