Login / Registrazione
Martedì 6 Dicembre 2016, San Nicola
follow us! @travelitalia

Chiesa d'Ognissanti

Novara / Italia
Vota Chiesa d'Ognissanti!
attualmente: 06.00/10 su 2 voti
Fu forse edificata nella prima metà del XII secolo – probabilmente dalle famiglie dei nobili De Maio e De Pani – e si trova tra il vicolo Ognissanti e la via Silvio Pellico, nei pressi del collegio Napoleonico, ora Carlo Alberto. Semplice costruzione di tipo romanico, la chiesa è ornata all’esterno da archetti pensili che scorrono sotto la gronda del tetto, poggianti su piccole mensole in cotto di diversa sagomatura. La muratura è formata da mattoni disposti in modo regolare. L’elemento architettonico di maggior rilievo è rappresentato dalla cupola, collocata su un alto tiburio ottagonale che riceve luce da monofore, a volte appaiate.
L’interno è a tre navate, ciascuna di quattro campate, e presenta un transetto non sporgente con cupola, e un coro con abside semicircolare, dotato di un elegante tiburio ottagonale illuminato da monofore e bifore. I restauri, compiuti negli anni cinquanta, hanno messo in luce le forme romaniche della chiesa, eliminando ogni traccia dei precedenti adattamenti barocchi. All’interno la decorazione è costituita da affreschi di cui oggi restano solo pochi frammenti. Fra questi spicca quello che raffigura la Madonna col Bambino, attribuito a Giovanni de’ Campi e risalente alla metà del Quattrocento.
Condividi "Chiesa d'Ognissanti" su facebook o altri social media!