Login / Registrazione
Giovedì 8 Dicembre 2016, Immacolata concezione
follow us! @travelitalia

Abbazia di Santa Maria delle Grazie

Novara / Italia
Vota Abbazia di Santa Maria delle Grazie!
attualmente: 06.00/10 su 1 voti
L’Abbazia di Santa Maria delle Grazie sorge in Via Santuario, a nord dell’abitato di Borgo Ticino. E’ una chiesa barocca eretta nel 1631, sul sito di un'antica chiesa romanica, già documentata nel XII secolo.
All’esterno spicca un affresco di Madonna con Bambino, che risale al Trecento e che – nel 1908 – è stato dichiarato “Monumento pregevole d’arte e di storia”. Nel 1926 l’Immagine fu solennemente incoronata con corona d’oro finissimo e ricca di diamanti dal Card. Eugenio Tosi Arcivescovo di Milano; in quell’occasione fu realizzato un grandioso viale che dalla strada provinciale in forma di “S” conduce al santuario.
L’antico edificio presenta una bella forma, anche se un po’ squadrata. Il campanile è a cinque piani e, a prima vista, non sembra molto antico ma chi lo considera con cura si persuade subito che è una struttura romanica mascherata. In origine aveva le dimensioni e la forma attuale, elevandosi su pianta quadrata per cinque ripiani di finestre: la muratura, che si riconosce perfettamente sotto gli intonaci, era abbastanza rozza, di ciottoli e pezzi di cotto. La decorazione del campanile era limitata alle solite specchiature di archetti pensili: dalle tracce esistenti pare vi fossero cinque archetti in ogni specchiatura. Le finestre erano al solito di ampiezza crescente con la distanza dal suolo: le uniche ben conservate sono quelle della cella campanaria, trifore cigliate cioè contornate da una ghiera con colonnette intermedie provviste di capitellini a gruccia.
All'interno della chiesa è conservato un affresco del XIV secolo.
Condividi "Abbazia di Santa Maria delle Grazie" su facebook o altri social media!