Login / Registrazione
Giovedì 25 Maggio 2017, San Gregorio VII
Lord_Zarcon - CC by-sa
Radomil - CC by-sa
follow us! @travelitalia

Attrazioni varie di Napoli

Attrazioni varie di Napoli: 8 Pagine dei risultati:   1  


La Costiera Amalfitana

varie
E’ costituita da tredici paesi che si susseguono uno accanto all’altro lungo la strada costiera che conduce dal Golfo di Salerno a quello di Napoli. Baie, insenature, strapiombi ed ancora rupi scoscese a picco sul mare: la varietà e la bellezza di questo tratto peninsulare campano lasciano stupefatti e desiderosi di conoscere meglio le città tappe di questo itinerario, ossia Vietri sul mare, C...


Il Vesuvio

varie
Situato a meno di 12 chilometri a sud-est da Napoli e a circa 10 chilometri da Pompei, il Vesuvio è l'unico vulcano attivo sulla massa continentale europea. Il monte s’innalza isolato sulla pianura campana e comprende due cime, il monte Vesuvio e il monte Somma. Nell'Eocene il monte era un'isola circondata dal mare, solo nel Pliocene si saldò alla terraferma e si stima che allora raggiungesse l'a...


Galleria Umberto I

varie
L'edificazione della bellissima galleria Umberto I avvenne nel contesto di ristrutturazione edilizia e bonifica territoriale, che ha fatto seguito all'epidemia di colera del 1884: alcuni quartieri sovraffollati (Porto, Pendino, Mercato, Vicaria) furono totalmente sventrati. Fra i vari progetti di ricostruzione, fu scelto quello di E. Rocco, che - nell’area degli edifici demoliti - prevedeva l'e...

Spaccanapoli

varie
Situata, per la maggior parte, in corrispondenza dell’antico Decumano inferiore, Spaccanapoli ha questo nome perché divide in due la città settecentesca. E’ un luogo che non assomiglia a nessun altro, un luogo quasi fuori del tempo, un’angusta e interminabile fenditura che con le sue viuzze laterali costituisce una summa della napoletanità. Qui resistono le vecchie botteghe artigiane, qui si r...

Mergellina

varie
E’ luogo romantico e leggendario, cantato dai poeti. Dalle coste di Nerano la sirena Partenope si sarebbe innamorata di Ulisse, e avrebbe cercato di attrarlo col suo magico canto e quindi portarlo con sé in fondo al mare. Ma l’eroe greco - come narra Omero - riuscì a resistere al fatale richiamo, ricorrendo ad uno stratagemma: si fece legare all’albero della nave dai suoi compagni di viaggio. Dal d...

Posillipo

varie
La collina di Posillipo è una delle zone più incantevoli e prestigiose della città. Le ville sontuose e nascoste, le discese a mare, i costoni a strapiombo sull'acqua, gli edifici eleganti, il panorama mozzafiato ne fanno al contempo una tappa obbligata per i turisti, e un sogno per gli abitanti della città. Posillipo è senza dubbio il colle più noto di Napoli e anche il più celebrato per le sue b...

Acquario di Napoli

varie
Una visita all'Acquario di Napoli dà la possibilità di conoscere la varietà faunistica del Golfo omonimo. Tale particolare ricchezza di specie indusse, più di 100 anni fa, nel 1873, Anton Dohrn, naturalista tedesco, a scegliere questa città come luogo più adatto per fondare la Stazione Zoologica di Napoli, importante centro di ricerca per la biologia marina ed annesso, l'Acquario. L'Acquario, con ...

Guglia dell'Immacolata

varie
L'obelisco al centro della Piazza Gesù Nuovo in un primo tempo nacque come monumento equestre a Filippo V. Nel 1747, per volere del gesuita padre Pepe, che era stimato ed ascoltato a corte, fu costruita la bella guglia barocca dedicata all'Immacolata, nonostante l’avversione del duca di Monteleone: questi temeva che l’alta costruzione potesse cadere e danneggiare il suo palazzo. Il timore non era i...

Pagine dei risultati:   1