Login / Registrazione
Domenica 4 Dicembre 2016, San Giovanni Damasceno
follow us! @travelitalia

Biblioteca Estense

Modena / Italia
Vota Biblioteca Estense!
attualmente: 10.00/10 su 3 voti
La Biblioteca Estense occupa il primo piano del nobile Palazzo dei Musei ed è considerata una delle più prestigiose biblioteche italiane. Il nucleo iniziale del fondo librario si deve a Lionello d'Este, colto ed appassionato umanista ed intellettuale, il cui fervore fu sostenuto anche dai successori. Attualmente, la Biblioteca possiede una raccolta di oltre 400.000 volumi, opuscoli, manoscritti musicali, codici miniati, cinquecentine e rari incunaboli. La raccolta si divide in tre nuclei: l'Antico fondo degli Estensi, la Raccolta Campori e il Carteggio Muratoriano.
Nonostante parziali distruzioni e perdite, la consistenza delle raccolte e la preziosità dei singoli pezzi rimangono di qualità altissima, e questa è testimoniata dalla mostra permanente di preziosi codici miniati, capolavori d’epoca medievale e rinascimentale. Realizzati da scuole italiane e straniere. Si possono ammirare - in particolare - la stupenda e famosissima Bibbia di Borso d’Este, miniata da Taddeo Crivelli alla metà del Quattrocento; il volume De Sphaera, ritenuto il più bel libro astrologico illustrato del primo Rinascimento; il portolano detto “Del Cantino”, dei primi del Cinquecento; un bel mappamondo catalano del XV secolo ed un prezioso evangeliario d’epoca bizantina.
Condividi "Biblioteca Estense" su facebook o altri social media!