Login / Registrazione
Martedì 6 Dicembre 2016, San Nicola
follow us! @travelitalia

Castello Sforzesco

Milano / Italia
Vota Castello Sforzesco!
attualmente: 09.08/10 su 13 voti
Fu eretto al di fuori delle mura medievali dai Visconti nel 1300 e originariamente si chiamava Castello di Porta Giovia. Dopo la sua parziale distruzione durante la "Repubblica Aurea" (1447-50), Francesco Sforza lo fece ricostruire per farne la sua dimora. Il castello continuò a subire lavori di ritocco ed ampliamenti ad ogni cambio di regime: prima il Moro fino al 1499, poi più tardi sotto il dominio spagnolo a metà del 1500, fino ai francesi nel 1800. Tra gli artisti che contribuirono alla sua realizzazione, si ricordano anche il Brunelleschi e Leonardo. Ma la veste odierna del castello si deve al più importante dei lavori di riassetto: quello dell'architetto Luca Beltrami, che a cavallo fra '800 e '900 rimodellò la fortezza con importanti aggiunte e cambiamenti.
Fortezza poderosa, residenza dei Visconti e degli Sforza, caserma della città, il Castello Sforzesco è il monumento-simbolo della storia stessa di Milano. Si tratta del massimo monumento civile del periodo rinascimentale lombardo, ma ciascuna epoca vi ha lasciato le sue tracce. Con i suoi 800 metri di perimetro, interamente costruito in laterizi, il fossato che lo circonda, i torrioni angolari, i tre cortili, le merlate, i sotterranei e i preziosi capolavori che contiene, il Castello è tappa fondamentale negli itinerari turistici del capoluogo lombardo.
Al suo interno le iniziative culturali, ricreative e didattiche: dai concerti alle mostre, dalle conferenze agli spettacoli teatrali all'aperto, non cessano di ridare vita alle antiche mura. Il Castello è un'autentica cittadella di musei e ospita le Civiche Raccolte d'Arte antica (Raccolta di Scultura, della Pinacoteca e del Gabinetto dei Disegni), le Civiche Raccolte d'Arte applicata e Incisioni, le Civiche Raccolte archeologiche e numismatiche, oltre a tesori di grande rilevanza, sia storica che artistica tra cui antichi manoscritti preziosi ed unici come il Codice Trivulziano di Leonardo o la Pietà Rondanini di Michelangelo.
Condividi "Castello Sforzesco" su facebook o altri social media!