Login / Registrazione
Sabato 1 Ottobre 2016, Santa Teresa di Lisieux di Gesù Bambino
follow us! @travelitalia

Lanterna di San Ranieri (Torre della Lanterna)

Messina / Italia
Vota Lanterna di San Ranieri (Torre della Lanterna)!
attualmente: 08.00/10 su 2 voti
La caratteristica Torre della Lanterna, detta anche Lanterna di San Raineri, o Lanterna del Montorsoli, fu edificata dall’architetto Giovan Angelo Montorsoli come parte integrante del sistema difensivo, in sostituzione della vecchia Torre Medioevale esistente nello stesso sito. La costruzione, destinata a scopi propriamente non militari, assumeva tuttavia un significato strategico, sia per la possibilità di adibirla a osservatorio per controllare da vicino la navigazione nello Stretto, sia perché integrava le difese della Zona Falcata. Essa infatti sorgeva tra il Forte San Salvatore e le Mura di Terranova, in un delicato punto privo di opere difensive. Un’iscrizione, attribuita al Maurolico, indica che la costruzione fu eseguita nel 1555 e aveva la finalità di aiutare i naviganti che potevano imbattersi di notte, nel vicino insidioso gorgo detto “Garofalo”.
La Torre ha forma di piramide tronca con pietra chiara a bugnato; l'ingresso è piuttosto sollevato rispetto al piano di calpestio, visto l'uso militare. I muri, assai spessi, non hanno una grande elevazione probabilmente per impedirne un facile bombardamento dalla distanza. La Lanterna di San Ranieri è stata sempre inserita in un contesto militare e mai aperta al pubblico. Verso la fine dell’Ottocento vi fu costruito accanto il padiglione del Tiro a Segno, ancora esistente, con belle decorazioni floreali.
Condividi "Lanterna di San Ranieri (Torre della Lanterna)" su facebook o altri social media!