Login / Registrazione
Venerdì 24 Novembre 2017, San Colombano
Bönisch - CC by-sa
follow us! @travelitalia

Monumenti di Matera

Monumenti di Matera: 15 Pagine dei risultati:   1   2   Successive


Chiese Rupestri

monumenti
I Sassi – e, più in generale, Matera – sono dominati dal fascino delle chiese rupestri, luoghi mistici scavati nel tufo. Si tratta di eremi, cenobi, cripte, laure e basiliche ipogee, molto spesso affrescate, disseminate sull'altopiano murgico e lungo i suoi precipizi, o inglobate nel tessuto urbanistico dei Sassi di Matera. Un patrimonio di notevole importanza, tanto che si è soliti far iniziare l...


Duomo di Matera

monumenti
La Cattedrale di Matera, dedicata alla Madonna della Bruna, patrona di Matera, e a Sant’Eustachio, si alza imponente sul colle della Civita, ove confluiscono il Sasso Barisano e il Sasso Caveoso. L’edificio fu eretto tra il 1230 e il 1270, utilizzando pietra delle cave della Vaglia, e costituisce uno degli esempi più tardi dello stile romanico pugliese. La facciata, molto armoniosa e sobria, p...


Chiesa di San Pietro Caveoso

monumenti
La chiesa di San Pietro Caveoso prospetta sull’omonima piazzetta, nel quartiere dei Sassi. La costruzione risale al Trecento, ma dell’impianto originario rimane ben poco, perché esso fu completamente stravolto da innumerevoli restauri e modifiche. Comunque, la chiesa attuale fu costruita sul primitivo luogo nel corso del Seicento, e rifatta nel Settecento. L’esterno presenta motivi architettonici ...

Chiesa di San Francesco d'Assisi

monumenti
La prima chiesa di San Francesco d'Assisi sorge sull’ampia piazza omonima, al termine di Via del Corso e all’inizio di Via Ridola. Il tempio fu costruito intorno al 1248, sopra un’antica chiesa ipogea dedicata ai Santi Pietro e Paolo. Dopo varie trasformazioni, l’edificio fu completamente ricostruito nel Seicento, in stile barocco. La facciata, disegnata da Vito Valentino e Tommaso Pennetta, è d...

Chiesa di Sant'Agostino

monumenti
Il complesso di Sant'Agostino, formato dalla chiesa e dal convento, domina il Sasso Barisano da uno sperone di roccia, circondato da profondi baratri. Il convento fu fondato dagli Eremitani nel 1592, su un antico ipogeo dedicato a San Guglielmo da Vercelli, annettendovi la chiesa dedicata a Santa Maria delle Grazie. Distrutto nel 1734 da un terribile terremoto, il complesso fu restaurato e diventò ...

Abbazia di Santa Chiara

monumenti
Voluta dall’arcivescovo di Matera, Antonio del Ryos Culminarez, l’Abbazia fu eretta alla fine del Seicento. Il convento fu dapprima ospedale, poi sede delle Monache di Maria Maddalena e Santa Chiara e infine, nel Novecento, divenne sede del Museo Nazionale Archeologico “Domenico Ridola”. La chiesa è in stile manierista. La facciata, semplice e finemente lavorata, è inquadrata da lesene, s...

Chiesa di San Pietro Barisano

monumenti
Già nota come San Pietro in Veteribus, la chiesa di San Pietro Barisano sorge sul Sasso omonimo, nei pressi di Via D’Addozio. La costruzione risale al X secolo e, pur modificata nel Seicento, rappresenta la tipica struttura architettonica dell’area dei Sassi: facciata costruita in tufo e interno quasi completamente scavato. La chiesa fu modificata nel Quattrocento e nel Seicento e ristrutturata n...

Castello Tramontano

monumenti
Nel 1497, Matera fu venduta dal re di Napoli Federico d’Aragona a Gian Carlo Tramontano, già maestro della Regia Zecca aragonese, nato a Santa Anastasia e poi nominato Conte di Matera. Il Castello sorge sulla collina del Lapillo e la sua costruzione risale ai primi anni del Cinquecento. La struttura, voluta dal Tramontano, aveva sicuramente scopi difensivi, ma anche quello di sottolineare il c...

Chiesa di San Nicola dei Greci

monumenti
La Chiesa di San Nicola dei Greci sorge in Via Madonna delle Virtù, tra il Sasso Caveoso e il Sasso Barisano. La Chiesa di San Nicola dei Greci nasce da un insediamento monastico che risale al X secolo. Essa fa parte di un complesso rupestre, che comprende anche la Chiesa della Madonna delle Virtù e il monastero. L’edificio fu utilizzato come abitazione privata fino al 1956. Dell’impianto c...

Palazzo del Sedile

monumenti
Il Palazzo del Sedile prospetta sulla Piazza omonima, una delle più belle di Matera. Realizzato nel 1540 dall’arcivescovo Saraceno come sede delle adunanze municipali dell’università cittadina, fu ristrutturato e modificato nel 1779. L’edificio ha una forma insolita: un grande arco di ingresso, attorniato da nicchie con statue di terracotta che rappresentano l’allegoria delle quattro virtù c...

Pagine dei risultati:   1   2   Successive