Login / Registrazione
Sabato 1 Ottobre 2016, Santa Teresa di Lisieux di Gesù Bambino
follow us! @travelitalia

Chiesa di San Francesco d'Assisi

Matera / Italia
Vota Chiesa di San Francesco d'Assisi!
attualmente: 07.60/10 su 5 voti
La prima chiesa di San Francesco d'Assisi sorge sull’ampia piazza omonima, al termine di Via del Corso e all’inizio di Via Ridola. Il tempio fu costruito intorno al 1248, sopra un’antica chiesa ipogea dedicata ai Santi Pietro e Paolo. Dopo varie trasformazioni, l’edificio fu completamente ricostruito nel Seicento, in stile barocco. La facciata, disegnata da Vito Valentino e Tommaso Pennetta, è disposta su due piani e attraversata da lesene terminanti in acroteri. In basso, le cinque finestre e il portale sono circondati da delicate volute vegetali; in alto, la nicchia centrale accoglie una statua della Madonna Immacolata, con angeli che reggono il drappeggio barocco; al limitare del marcapiano, sono le statue di San Francesco e Sant’Antonio da Padova.
L'interno è a navata unica, con cappelle laterali: la seconda a destra si caratterizza per un altare elaborato, che contiene la statua lignea di Sant'Antonio, opera di Stefano da Putignano. Nella seconda cappella a sinistra, spicca la tela dell’Immacolata Concezione, opera di Antonio Stabile (1580). Dalla terza a sinistra si scende alla cripta dei Santi Pietro e Paolo, che contiene alcuni tra gli affreschi più antichi del patrimonio materano. In uno dei due ambienti, una nicchia ad arco mostra un affresco con San Vincenzo; nel secondo ambiente, sono l’affresco della Madonna con Bambino, affiancati dagli arcangeli Gabriele e Raffaele, e un affresco notevole che sembra rappresentare la visita a Matera di papa Urbano II nel 1093. Stupenda è anche la duecentesca acquasantiera vicina al portale d’ingresso.
Gioiello della chiesa è il quattrocentesco Polittico, smembrato e sistemato sulla balaustra della cantoria, inizialmente attribuito a Bartolomeo Vivarini e poi identificato come opera di Lazzaro Bastiani. L’opera è divisa in nove riquadri: al centro Madonna in trono col Bambino, attorniata da santi. La finezza dei tratti, i lineamenti delicati e la ricchezza di particolari delle preziose vesti, ne fanno un'opera davvero preziosa.
Condividi "Chiesa di San Francesco d'Assisi" su facebook o altri social media!