Login / Registrazione
Venerdì 24 Novembre 2017, San Colombano
Marinomn - CC by-sa
Pietro Liberati - CC by-sa
follow us! @travelitalia

Monumenti di Mantova

Monumenti di Mantova: 38 Pagine dei risultati:   1   2   3   4   Successive


Rotonda di San Lorenzo

monumenti
La Rotonda di San Lorenzo si trova in Piazza delle Erbe - a circa un metro e mezzo sotto il livello stradale - ed è la chiesa più antica di Mantova. Tradizione vuole che la costruzione risalga al 1083 e che sia stata voluta da Matilde di Canossa, ma c’è chi sostiene che l’edificio risale agli inizi del IV secolo e che è stato eretto sopra un preesistente tempio pagano. Dedicata a San Lorenzo, la c...


Palazzo Te

monumenti
Così il Vasari descrisse Palazzo Te: "un poco di luogo da potervi andare e ridurvisi tal volta a desinare, o a cena per ispasso". L’edificio rappresenta una delle testimonianze architettoniche più rilevanti ed apprezzate lasciate dai Gonzaga. Contrariamente a Palazzo Ducale, localizzato nel cuore della città e sede ufficiale della corte gonzaghesca, Palazzo Te si trovava su un'isola del lago P...


Palazzo Sordi

monumenti
Palazzo Sordi sorge in Via Pomponazzo e - come ricorda una lapide - fu commissionato dal marchese Benedetto Sordi all’architetto fiammingo Frans Geffels. Dopo aver inglobato altre costruzioni, il grande edificio fu completato nel 1680. Il Palazzo è tuttora abitato dalla famiglia Sordi ed è chiuso al pubblico. Magnifica la facciata - d’ordine dorico e ad intonaco, con tratti di bugnato rustico - r...

Palazzo Ducale

monumenti
Più che un palazzo, il Ducale di Mantova è “una città nella città”, è la gran reggia cittadina in cui - dalla fine del Duecento al Settecento - vissero, operarono, tramarono i reggitori di Mantova e del mantovano. Ma continueremo a chiamarlo Palazzo Ducale, come fan tutti. Il palazzo copre un’area di circa 34.000 metri quadrati, che si estende tra Piazza Sordello e i laghi di Mezzo e Inferiore. C...

Duomo di Mantova

monumenti
La Cattedrale di Mantova, dedicata a San Pietro, sorge dove era stata eretta - all’epoca di Costantino - la prima chiesa degli apostoli Pietro e Paolo. Alla fine del XIV secolo, l’edificio venne rifabbricato, così come si vede nel quadro del Morone, ora a Palazzo Ducale. Distrutto da un incendio nel 1545, il tempio fu ricostruito per volere del cardinale Ercole Gonzaga, su disegno di Giulio Romano ...

Palazzo del Capitano e Magna Domus

monumenti
Il complesso aggregato di edifici che formano Palazzo Ducale, può essere diviso in alcuni nuclei principali. Il nucleo più antico prospetta su Piazza Sordello, ed è costituito da due palazzi eretti negli anni a cavallo tra il XIII e il XIV secolo per volere di Guido Bonacolsi, che governò la città tra il 1299 e il 1309. Quello a sinistra, di dimensioni più modeste e privo di merlature, è i...

Chiesa di Santa Maria del Gradaro

monumenti
La chiesa di Santa Maria Annunziata di Gradaro in Campo Santo - questa la sua denominazione completa - fu costruita nella seconda metà del XIII secolo e divenne proprietà nel Quattrocento dei monaci Olivetani e successivamente dei Celestini. Solo nel 1966 la chiesa è stata riaperta al culto. La facciata - con caratteristiche romanico-gotiche - ha una particolare forma asimmetrica a capanna e un b...

Basilica di Sant'Andrea

monumenti
La sontuosa Basilica di Sant'Andrea sorge in Piazza Mantegna, sui resti di due chiese preesistenti. Tradizione vuole che in questo luogo, San Longino - il milite romano che trafisse con la lancia il costato del Crocifisso - abbia nascosto la terra intrisa del sangue di Cristo. I vasi contenenti la reliquia furono ritrovati nel IX secolo, e sul luogo fu eretta una chiesa dedicata a Sant'Andrea A...

Palazzo della Ragione

monumenti
Citato più volte in documenti d'epoca come Palatium Novum del Comune, il Palazzo della Ragione fu edificato intorno al XI-XII secolo per assolvere alle funzioni civili pubbliche: in particolare, era destinato all’amministrazione della giustizia e ad accogliere le assemblee e le adunanze cittadine ma, in caso di cattivo tempo, accoglieva anche il mercato che si teneva nella piazza sottostante: P...

Casa del Mantegna

monumenti
Situata in Via Acerbi, l’antica dimora del pittore Andrea Mantegna è un edificio di grande valore artistico e storico, una delle più belle costruzioni rinascimentali. L’edificio fu costruito - dal 1476 al 1495 - su un terreno che il marchese Ludovico II Gonzaga aveva in precedenza donato al Mantegna. Il sommo artista vi abitò solo dal 1496 al 1502, anno in cui la casa fu acquistata dal marchese F...

Pagine dei risultati:   1   2   3   4   Successive