Login / Registrazione
Venerdì 9 Dicembre 2016, San Siro
follow us! @travelitalia

I Laghi

Mantova / Italia
Vota I Laghi!
attualmente: 10.00/10 su 3 voti
A Mantova è possibile - e molto interessante - alternare le visite ai monumenti e alle opere d’arte, con un'escursione nella natura, così inconsueta nelle immediate vicinanze di una città. Non occorre andare molto lontano: basta esplorare i tre laghi che circondano la città: il Lago Superiore, il Lago di Mezzo ed il Lago Inferiore. I tre laghi sono formati dal fiume Mincio, che nasce dal Lago di Garda e attraversa la pianura mantovana per gettarsi alla fine nel Po: nel suo corso, all'altezza della città, il Mincio si allarga e si fa placido, dando vita ai tre laghi. L'attuale assetto idraulico che regola il corso del fiume attorno alla città risale al 1190 ed è opera, avanzatissima per quei tempi, di Alberto Pimentino. La zona dei laghi è una “natura protetta”, inclusa nel Parco Naturale del Mincio, dove trovano rifugio aironi, cormorani, toffetti e tante altre specie di uccelli, legate all'ambiente acquatico e palustre. Nell'ambiente palustre vivono poche specie di mammiferi, tra queste le nutrie che il Parco è da anni impegnato a ridurre, con un progetto di contenimento e cattura. Sull'acqua galleggiano le ninfee, mentre le sponde sono ricche di essenze forestali spontanee, rappresentate prevalentemente da salici, pioppi, farnie, cerri, ontani. I laghi ed il Parco si possono scoprire anche a bordo di motonavi, che effettuano diverse escursioni alla scoperta dei dintorni.
Condividi "I Laghi" su facebook o altri social media!