Login / Registrazione
Lunedì 23 Ottobre 2017, San Giovanni da Capestrano
follow us! @travelitalia

Monumenti di Macerata

Monumenti di Macerata: 21 Pagine dei risultati:   1   2   3   Successive


Chiesa di di Santa Maria della Porta

monumenti
Posta sulla via omonima, nella cosiddetta Piaggia della Torre, la chiesa sotterranea di Santa Maria della Porta era originariamente dedicata a Santa Maria Assunta in Cielo, e pertanto monumento secolare della credenza dei popoli più antichi nella verità dell’Assunzione al cielo della Vergine. E' una delle più antiche chiese della città, edificata già nel secolo X, quando Macerata nasceva ed era un ...


Duomo di Macerata

monumenti
La Cattedrale di Macerata sorge in Piazza Strambi ed è dedicata a San Giuliano, detto l’Ospitaliere. L’edificio fu eretto alla fine del Settecento, su disegno di Cosimo Morelli, ma con vari elementi certamente più antichi come, ad esempio, il campanile gotico fiorito del 1478. Pare, infatti, che l’edificio attuale sia stato preceduto da una pieve - dedicata sempre a san Giuliano, e risalente al 1...


Loggia dei Mercanti

monumenti
La Loggia dei Mercanti si trova in Piazza della Libertà. E’ una struttura con portico a tre archi in basso e loggia al piano superiore, eretta da Cassiano da Fabriano, su progetto degli architetti Giuliano da Maiano e Matteo Sabbatini, fra il 1504 e il 1505. L’opera fu realizzata per incarico e in onore di Alessandro Farnese, futuro papa Paolo III, ma l’iscrizione ricorda papa Giulio II della R...

Torre Civica

monumenti
La Torre Civica, nota anche come Torre Maggiore o Torre dell’Orologio, troneggia su Piazza della Libertà ed è uno dei simboli di Macerata. Iniziata intorno al 1492 da Matteo d'Ancona, fu continuata alla metà del Cinquecento, sui disegni di Galasso Alghisi da Carpi, architetto militare, e fu ultimata nel 1653. È costruita tutta in mattoni cementati in modo sorprendente, e il cornicione e gli o...

Chiesa di Santa Maria Incoronata

monumenti
Conosciuta anche come Chiesa di San Liberato, l’Incoronata sorge in Via dei Sibellini. Sul luogo esisteva nel Duecento un’edicola su cui, nel 1325, fu dipinta l'immagine di San Liberato (fra Pietro da Macerata, fautore dell'osservanza francescana). Probabilmente prima del 1520 l`edicola divenne proprietà del Capitolo Lateranense e, al suo interno, fu dipinta l`immagine di “Santa Maria Incoronata”...

Sferisterio

monumenti
Situata in Piazza Mazzini, l’arena dello Sferisterio fu costruita nel primo Ottocento, grazie alla "generosità di 100 consorti" maceratesi, per il gioco del pallone col bracciale. Era questa una disciplina sportiva in voga nelle Marche dal secolo XV sino alla metà dell'Ottocento. Lo Sferisterio rappresenta una delle opere più significative del tardo Neoclassicismo europeo. Qui il pallone col b...

Porta Montana

monumenti
Posta su Via del Convitto e Viale Puccinotti, la struttura possente di Porta Montana è un esempio dell’imponenza delle mura che circondano il centro storico. Dopo la prima cinta ristretta, le mura furono ampliate e fortificate nel Trecento per volere del Cardinale Egidio Albornoz, e nel Quattrocento dall’architetto militare Cristoforo Resse, allievo dei da Sangallo,con trentadue bastioni q...

Palazzo Buonaccorsi

monumenti
Sito in Via Don Minzoni, il Palazzo è la sede originale sia dell’Accademia dei Catenati, quest’ultima fondata tra gli altri da Girolamo Zoppio nel 1574 “incitamento e sprone per la gioventù maceratese per fuggire il torpore dell’ozio, mirando alla lode ed all’onore”… Il palazzo, voluto dalla famiglia Buonaccorsi è opera dell’architetto Giovanni Battista Contini. La costruzione ebbe inizio negli u...

Santuario Madonna della Misericordia

monumenti
Il Santuario Madonna della Misericordia, che prospetta su Piazza Strambi, trae origine da un'antica cappella votiva eretta nel 1447, in un solo giorno, per allontanare il pericolo della peste. Fu innalzata attorno all'affresco rappresentante la Madonna della Misericordia, che era sul muro dell'orto del Vescovo, in piazza del Duomo. L’edificio sacro fu ricostruito sullo stesso punto nel 1497, in d...

Chiesa di San Giorgio

monumenti
La Chiesa, dedicata ai santi Giorgio, Stefano e Martino di Tours, prospetta su Piazza Trenta Aprile. L’edificio primigenio è una delle chiese più antiche di Macerata, risalendo sicuramente a prima del 1278. In origine esso si estendeva fino al metà della piazzetta che oggi fa da sagrato. Il secondo edificio fu costruito dall'architetto Cosimo Morelli, verso fine del Settecento. La facciata, n...

Pagine dei risultati:   1   2   3   Successive