Login / Registrazione
Giovedì 8 Dicembre 2016, Immacolata concezione
follow us! @travelitalia

Chiesa di Santa Maria delle Vergini

Macerata / Italia
Vota Chiesa di Santa Maria delle Vergini!
attualmente: 06.00/10 su 1 voti
E’ senza dubbio uno dei più bei templi di Macerata. L’edificio si trova su un poggio, a circa un chilometro dal centro cittadino, in prossimità del cimitero, nel posto in cui – nel 1548 – sarebbe apparsa la Madonna. Maestoso e grave, è tuttora uno dei monumenti più stimati come modello architettonico. Quasi certamente è opera di Galasso (o Galeazzo) Alghisi da Carpi, di impostazione bramantesca. Il Tempio ha proporzioni così armoniose nella loro semplicità, che per la sua artistica importanza è stato dichiarato monumento nazionale. La facciata è a due ordini, in cotto, con paraste e frontone, alto tamburo e cupola ottagonale. Non è bella, né armonizzata col tempi; certo è di un altro architetto.
L’interno è a croce greca, con braccia absidate e stucchi. Le quattro braccia della croce greca terminano a semicircolo, e questi semicircoli o absidi sporgono dai lati del quadrato, meno quella avanti alla quale è situata la facciata. Notevoli i dipinti, fra cui spiccano la Fuga in Egitto del Cavalier d’Arpino, l'Assunta del maceratese Gaspare Gasperini, e l'Adorazione dei Magi del Tintoretto.
Condividi "Chiesa di Santa Maria delle Vergini" su facebook o altri social media!