Login / Registrazione
Lunedì 26 Settembre 2016, SS. Cosma e Damiano
follow us! @travelitalia

Palazzo Vistarini

Lodi / Italia
Vota Palazzo Vistarini!
attualmente: 05.50/10 su 4 voti
Il Palazzo prospetta su Piazza della Vittoria, e appartenne ai Vistarini, una delle più importanti famiglie ghibelline di Lodi. La famiglia fu rappresentata da capitani di milizie, magistrati e facoltosi proprietari di terre nel lodigiano, che tennero la signoria della città tra il XIII e il XIV secolo. A seguito di difficoltà finanziarie, ma sembra anche politiche, i Vistarini dovettero vendere il Palazzo. L’acquirente fu un loro congiunto, Giovanni Paolo Barni, che restaurò e destinò il tratto di Corso Vittorio Emanuele a propria residenza: furono lasciate intatte le strutture del vecchio palazzo nel tratto che si affaccia sull’angolo occidentale della Piazza.
La facciata è in mattoni ed è notevolmente alleggerita dalla presenza di monofore in cotto e di archi a sesto acuto nel portico sottostante. Dell’antico splendore rimangono alcuni affreschi sulle volte e nel portico sottostante, che conserva intatta l’altezza del soffitto il quale, per decreto dei decurioni cittadini, doveva essere di altezza tale da consentire il passaggio di un uomo a cavallo.
Palazzo Vistarini è ora utilizzato come abitazione privata.
Condividi "Palazzo Vistarini" su facebook o altri social media!