Login / Registrazione
Lunedì 26 Settembre 2016, SS. Cosma e Damiano
follow us! @travelitalia

Palazzo Varesi-Mozzanica

Lodi / Italia
Vota Palazzo Varesi-Mozzanica!
attualmente: 10.00/10 su 3 voti
Palazzo Varesi-Mozzanica sorge sulla Via XX Settembre ed è uno dei più importanti edifici storici della città. Esso fu l'elegante dimora del conte Lorenzo Mozzanica, feudatario di Turano e Melegnano, personaggio di spicco della corte milanese del Moro, capitano di cavalleria e poi commissario generale delle regie armate di Luigi XII in Italia. L’edificio risale al Quattrocento e deriva dalla trasformazione di un palazzo trecentesco, in stile gotico, eretto dalla potente famiglia dei Vignati. Il nuovo palazzo, quello che vediamo, è in stile rinascimentale, e del vecchio edificio conserva alcuni stemmi nel portico del cortile. Il Palazzo mostra un’architettura tipica dell’età sforzesca, in particolare della fine del Quattrocento.
“La struttura dell'edificio è semplice: la distribuzione interna degli spazi è articolata intorno a due corti affiancate, di cui una maggiore, con portici su due lati di quattro archi ciascuno e il piano superiore con tracce di logge su colonnine, chiuse probabilmente al tempo della trasformazione degli ambienti interni, e un cortile di servizio di modeste dimensioni. Le attuali colonne della corte maggiore, piuttosto massicce, senza base e con capitelli ionici, sostituirono quelle originarie nell'ambito di un 'restauro tecnico' condotto probabilmente in antico, che falsò la leggerezza dei rapporti metrici progettuali, testimoniata dall'unica colonna sopravvissuta - oggi semimurata nel portico del lato sinistro - con ricco capitello figurato”.
Condividi "Palazzo Varesi-Mozzanica" su facebook o altri social media!