Login / Registrazione
Domenica 25 Settembre 2016, Sant'Aurelia
follow us! @travelitalia

Chiesa di Santa Maria Maddalena

Lodi / Italia
Vota Chiesa di Santa Maria Maddalena!
attualmente: 07.00/10 su 4 voti
Situata in Via del Tempio, nel cuore della città bassa, la Chiesa della Maddalena fu eretta dalle fondamenta fra il 1719 e il 1743 e rappresenta il miglior esempio di edificio barocco in città.
Edificata incorporando sul lato destro la preesistente costruzione romanica e con orientamento opposto rispetto a questa, la chiesa si presente a navata unica longitudinale, con pianta articolata in nicchie–cappelle disposte simmetricamente da entrambi i lati, cui si aggiungono verso l’ingresso e il presbiterio due moduli, uno trapezoidale e uno rettangolare. L'ardita volta è opera dei fratelli Michele e Piergiacomo Sartorio, architetti lodigiani: di questi è pure la bella torre campanaria a quattro ordini (1751-1752).
La facciata ad andamento curvilineo è un rifacimento di gusto eclettico del 1888, curato dall’architetto Colla. Sopra il cornicione aggettante si aprono grandi finestre, che diffondono la luce sulla cupola centrale e sulle volte a vela. Il tondo e i pennacchi della calotta centrale sono affrescati con La Gloria di Santa Maria Maddalena, Virtù Teologali ed Esaltazione della Croce, che sono opere di Carlo Innocenzo Carloni (1752-1756), cui si deve anche “La Deposizione” dipinta sulla volta del presbiterio. Gli altari in marmi policromi, con ricchi fastigi, eleganti balaustre e cancelletti in ferro battuto, sono opera di marmorini e battiferro locali. La sacrestia a doppio ottagono, progettata dal Veneroni, presenta armadiature lignee coeve. Degni di nota anche gli stucchi della chiesa primitiva, del 1643, una statua in legno policromo della Maddalena penitente e il Crocefisso del Tre-Quattrocento, ritenuto miracoloso.
Condividi "Chiesa di Santa Maria Maddalena" su facebook o altri social media!