Login / Registrazione
Domenica 25 Settembre 2016, Sant'Aurelia
follow us! @travelitalia

Casini d'Ardenza

Livorno / Italia
Vota Casini d'Ardenza!
attualmente: 09.60/10 su 5 voti
Nel quadro della risistemazione ottocentesca del litorale di Livorno, i Casini d'Ardenza furono costruiti per accogliere i mercanti e i villeggianti durante il periodo estivo. Il complesso è stato progettato e costruito dall'architetto Giuseppe Cappellini, famoso anche per aver progettato il Teatro Goldoni. La costruzione, portata a termine in breve tempo, entrò in funzione verso il 1845.
I Casini sono costituiti da tredici palazzine - con 322 stanze – unite in un solo corpo di fabbrica, disposto a forma di omega e aperto verso la passeggiata a mare. La facciata principale è caratterizzata da una struttura tripartita. Un portico a cinque arcate precede la struttura. Il frontone triangolare che sovrasta il porticato è munito di orologio. Anche le strutture laterali sono precedute da porticato.
Il complesso comprendeva una sala da ballo, una trattoria, sale da gioco e biliardo, scuderie e parco all'inglese sul retro. Esso divenne famoso quando fu abitato dal Granduca Leopoldo II e la sua corte: ciò gli valse il nome di Casini Granducali. Venute meno le ambizioni della committenza, gli appartamenti furono via via venduti a diversi proprietari privati.
Condividi "Casini d'Ardenza" su facebook o altri social media!