Login / Registrazione
Venerdì 30 Settembre 2016, San Girolamo
follow us! @travelitalia

Palazzo Crozza

La Spezia / Italia
Vota Palazzo Crozza!
attualmente: 10.00/10 su 3 voti
Lungo il Corso Cavour, il Palazzo nasce come residenza dei nobili Crozza, famiglia legata alle vicende storiche della città. Su disegno dell’architetto Piaggio, l’edificio fu eretto intorno alla metà dell’Ottocento.
Classico ed elegante, il Palazzo mostra una bella facciata scandita. I fianchi dell’edificio ripetono la decorazione in aggetto della facciata; sulla destra si apre l’accesso delle carrozze, ancora selciato. All’interno, un bellissimo atrio ionico immette alle sale del pianterreno, in gran parte affrescate e pavimentate a graniglia: qui ha sede l’Archivio Storico del Comune, che contiene documenti della città databili dal XV al XIX secolo. Il piano superiore si sviluppa attorno ai due ampi vani dello scalone, dotato di un’interessante quadreria di proprietà civica e affrescato da Luigi Agretti, e della sala da ballo, oggi salone di lettura, anch’esso decorato da Agretti.
Il Palazzo fu ceduto dai Crozza alla Cassa di Risparmio della Spezia. Nel 1906 esso pervenne al Comune e destinato a sede della Civica Biblioteca “Ubaldo Mazzini”, funzione che ancor oggi svolge.
Condividi "Palazzo Crozza" su facebook o altri social media!