Login / Registrazione
Mercoledì 20 Settembre 2017, SS. Andrea Kim, Paolo Chong e compagni
follow us! @travelitalia

Roma Classica

10/05/2010
Tempo: 3 ore
Vota questo itinerario!
attualmente: 08.43/10 su 14 voti
Questo è un'itinerario classico della città di Roma, che propone le tappe principali, ottimo per chi visita Roma per la prima volta e desidera avere una panoramica generale della città.
L'itinerario "Roma Classica" è composto di 7 tappe:
A) Piazza della Repubblica
Piazza della Repubblica, chiamata fino agli anni cinquanta piazza Esedra è situata vicino alla Stazione Termini, di fronte alle Terme di Diocleziano. Dalla piazza parte una delle vie fondamentali della città, via Nazionale. L'antico nome della piazza, ancora oggi molto comune, trae origine dalla grande esedra delle terme romane, il cui perimetro è ricalcato dal colonnato semicircolare della piazza. I portici che abbelliscono il piazzale furono edificati proprio in memoria degli antichi edifici che vi sorgevano: i p...
B) Fontana di Trevi
E’ certamente la più nota tra le fontane di Roma: anzi, è un simbolo di Roma. Essa costituisce la mostra dell'Acqua Vergine, ossia l'acquedotto che Marco Vipsanio Agrippa condusse a Roma nel 19 a.C. per alimentare le sue terme. L'acqua fu denominata Vergine in omaggio ad una fanciulla che avrebbe indicato la sorgente ai soldati assetati. Nel 1453 papa Nicolò V fece erigere una fontana da G.B. Alberti nella località detta "dello Trejo" e nel corso degli anni divenne Trevi. La fontana era un momento importante per la...
C) Montecitorio
Il nome deriva probabilmente dal luogo in cui sorge, il "monte accettorio", dove si radunavano a votare le centurie romane. L'attuale palazzo fu commissionato nel 1650 da Innocenzo X al Bernini, come futura dimora dei Ludovisi. Morto il papa nel 1655, i lavori furono interrotti per mancanza di fondi e ripresi solo trent'anni dopo, per volontà di Innocenzo XII: questi dapprima intendeva destinare il palazzo a ospizio per i poveri ma poi decise di installarvi la Curia apostolica (i tribunali pontifici). Il nuovo a...
D) Pantheon
Il tempio del Pantheon di Roma si erge sull'area del Campo Marzio, dove, secondo un'antica tradizione, il fondatore della città, Romolo, sarebbe asceso al cielo. È uno dei più importanti monumenti architettonici rimastici dell'intera antichità classica: a sua imitazione furono costruiti il Pantheon di Parigi ed altri importanti edifici neoclassici. L'edificio, eretto nel 27 a.C. per ordine del console Marco Agrippa, è fondamentalmente un tempio di stile greco consacrato al culto di tutte le divinità che venivano v...
E) Piazza Navona
E’ la più bella piazza barocca di Roma, nonché una delle più antiche e ricche di storia. Intorno all’86 d.C. l’imperatore Domiziano fece costruire in questo spazio uno stadio per gare atletiche, capace di accogliere più di 30.000 persone. E’ a questo stadio che la piazza deve la sua particolare forma allungata. Nel V secolo lo stadio fu completamente spogliato del suo rivestimento in marmo dall'imperatore romano d'Oriente Costante II e rimase a lungo un mucchio di rovine. Nel Rinascimento si decise di recuperarla p...
F) Castel Sant'Angelo
All'altezza di ponte Vittorio Emanuele II , sulla riva destra del Tevere, si trova la possente struttura di Castel Sant'Angelo. L'opera originale era diversa da quella che vediamo oggi: la primitiva costruzione era infatti destinata ad ospitare le tombe dell'imperatore Adriano e della sua famiglia: la costruzione iniziò nel 135 d.C. e fu portata a compimento da Antonino il Pio. Sotto l’impero di Aureliano, la costruzione fu trasformata in castello; nell’XI secolo fu aggiunta la torre; nel 1277 divenne proprietà del...
G) Basilica di San Pietro in Vaticano
La basilica originaria di San Pietro fu voluta da Costantino, intorno al 324, sul luogo dove fu sepolto l'Apostolo, padre della chiesa e custode delle chiavi del Paradiso. Già allora, la basilica costituiva il più vasto edificio religioso esistente, ed era preceduta da un ampio chiostro quadrato, al cui centro si trovava una grande fontana. Per oltre mille anni, la chiesa fu il centro della cristianità, fu accresciuta e variamente arricchita, ma anche saccheggiata dai barbari, Un primo restauro importante - curato d...

Condividi "Roma Classica" su facebook o altri social media!