Login / Registrazione
Domenica 4 Dicembre 2016, San Giovanni Damasceno
follow us! @travelitalia

Complesso dell'ex Convento delle Monache

Isernia / Italia
Vota Complesso dell'ex Convento delle Monache!
attualmente: 06.00/10 su 1 voti
Considerato fra i più antichi monumenti di Isernia, il complesso sorge in centro storico, presso il Municipio, ed è formato dalla chiesa dedicata a Santa Maria Assunta e dall’ex Monastero delle suore benedettine.
La Chiesa fu edificata nella seconda metà dell'XI secolo e aperta al culto nel 1118. Secondo alcuni studiosi, sarebbe sorta, come il poderoso campanile, nel secolo VII, al tempo del principe longobardo Arechi. L’edificio è in stile tipicamente romanico; fra i materiali costruttivi sono stati privilegiati il calcare e il marmo. L'interno si sviluppa in cinque navate e la zona absidale è preceduta da un maestoso arco. Notevoli le opere d’arte che la Chiesa conserva: un San Giovanni Battista di Cimabue e Figure di Sante e Santi e la Madonna delle Grazie di Andrea Del Sarto.
L’ex Monastero fu costruito attorno al mille, e fino al 1868 - anno in cui fu soppresso - ha ospitato l’ordine delle suore benedettine; nell’Ottocento fu adibito a caserma e carcere. Oggi è sede distaccata della Sovraintendenza archeologica per i beni culturali della regione Molise. Ospita inoltre la cosiddetta ”sede conventuale” del Museo Paleolitico Nazionale, e la ricca biblioteca comunale.
Condividi "Complesso dell'ex Convento delle Monache" su facebook o altri social media!