Login / Registrazione
Giovedì 29 Settembre 2016, SS. Michele, Gabriele e Raffaele
follow us! @travelitalia

Villa Grock

Imperia / Italia
Vota Villa Grock!
attualmente: 10.00/10 su 3 voti
Conosciuta anche come Villa Bianca, Villa Grock sorge all’estrema periferia della città, in zona Cascine. Fu fatta costruire negli anni Venti, dallo svizzero Adrien Wettach (1880-1959) – in arte Grock – il più famoso clown della prima metà del Novecento. Grock fu un artista straordinario: giocoliere, equilibrista, acrobata, capace di suonare vari strumenti musicali, ammaliò il pubblico di tutto il mondo, diventando un’autentica leggenda.
La Villa è costruita in stile Liberty, rigoroso all’interno, ma ben riconoscibile anche all’esterno. Fu lo stesso Grock a guidare il progetto, firmato dal tecnico Armando Brignole. L’edificio è davvero originale e difficilmente definibile. Della Villa è stato scritto che: “Più che tentare di ricondurla a uno stile, è opportuno considerarla una sorta di autoritratto, espressione di una personalità straordinaria, giocosa e creativa”.
Dopo il restauro concluso nel 2006, la bellezza, il fascino e il mistero di questo “luogo incantato” della Riviera di Ponente sono completamente rifioriti. Il recupero del giardino, sia dal punto di vista della flora sia per il consolidamento delle strutture, consente di ritrovare l’atmosfera pensata dallo stesso Wettach, del quale si racconta una grande passione per le piante. Nell’insieme, il parco riflette il patrimonio vegetale tipico dei giardini storici della Riviera. I camminamenti ben delimitati invitano alle passeggiate, mentre tutto intorno le colonne a fuso, gli archi arditi, le decorazioni assolutamente uniche, le fontane e il laghetto col suo ponticello d’ispirazione orientale, costituiscono il completamento di una scenografia spettacolare e fiabesca.
Acquisita dalla Provincia di Imperia nel 2002, la Villa è stata aperta al pubblico il 17 gennaio 2010. E’ destinata a ospitare il Museo del Clown.
Condividi "Villa Grock" su facebook o altri social media!