Login / Registrazione
Giovedì 8 Dicembre 2016, Immacolata concezione
follow us! @travelitalia

Castello di Porto Maurizio

Imperia / Italia
Vota Castello di Porto Maurizio!
attualmente: 10.00/10 su 4 voti
Sotto il Monastero di Santa Chiara, si trova ancora un grande loggiato, di costruzione antica, annesso a un torrione ben conservato: è quanto rimane dell'antico “Castello” di Porto Maurizio. Del Castello fa cenno il Petrarca, in una sua lettera del 1343 al cardinale Colonna, e certamente risale a prima del 1000. Il complesso costituiva il nucleo della popolazione, era chiuso fra alte mura e formato da una grande ellissi, attorniata da fossi e controfossi che lo rendevano inespugnabile. Terminata la giornata dei traffici marittimi, gli antichi Portorini usavano ritirarsi nel Castello, le cui porte venivano chiuse e sino all'alba non venivano riaperte per nessun motivo, né alcuno poteva domandare di accedervi. Ancora oggi si ricordano i nomi delle “Porte” del castello e si vedono di qualcuna di esse le vestigia.
Il Castello aveva una periferia di 1800 passi e quattro baluardi difensivi, ognuno dei quali si estendeva per una misura di cento passi al di fuori. La costruzione era difesa dal mare e da scogli inaccessibili, nonché da tre Torri; fra queste, più in fuori, si alzavano opere di difesa, i cosiddetti Torrioni, presidiati da 400 uomini ciascuno. Uno di questi torrioni si vede a fianco del loggiato del Monastero. Almeno nelle sue parti principali, il Castello sopravvisse fino al Settecento inoltrato.
Condividi "Castello di Porto Maurizio" su facebook o altri social media!