Login / Registrazione
Giovedì 8 Dicembre 2016, Immacolata concezione
follow us! @travelitalia

Chiesa di Sant'Agostino

Gubbio / Italia
Vota Chiesa di Sant'Agostino!
attualmente: senza voti.
Chiesa e convento di Sant’Agostino sorgono presso Porta Romana, poco fuori le mura di Gubbio. Il complesso fu costruito, in stile cistercense, nella seconda metà del Duecento, su un’area donata dal Comune.
L’esterno della chiesa, specialmente la facciata, fu quasi completamente rifatto verso la fine del Settecento: di originale rimane solo il fianco destro.
L’interno è a navata unica, con archi trasversali che sorreggono il tetto. Sembra che, in origine, la chiesa fosse tutta decorata: sono rimasti gli stupendi affreschi dell’abside ed alcuni brani lungo le pareti. Gli affreschi absidali illustrano le Storie di Sant’Agostino, e furono realizzati da Ottaviano Nelli e allievi ai primi del Quattrocento. L’arco trionfale mostra un bellissimo Giudizio Universale di scuola locale, cui forse ha posto mano Jacopo Salimbeni da San Severino; nel sottarco si può ammirare Cristo tra gli apostoli e, nella volta, i Simboli degli Evangelisti. Procedendo dalla parete destra alla sinistra, s’incontrano via via altre opere notevoli: una tela con affresco staccato raffigurante la Madonna delle Grazie, attribuito a Martino o Ottaviano Nelli; un Battesimo di Sant’Agostino, opera di F. Damiani; una Vergine e Santi di F. Brunori da Gubbio; una Madonna del Soccorso, opera di Ottaviano Nelli; sopra il fonte battesimale è La Samaritana, tela cinquecentesca attribuita a V. Nucci.
Condividi "Chiesa di Sant'Agostino" su facebook o altri social media!