Login / Registrazione
Lunedì 26 Settembre 2016, SS. Cosma e Damiano
follow us! @travelitalia

Chiesa di San Giovanni

Gubbio / Italia
Vota Chiesa di San Giovanni!
attualmente: 10.00/10 su 2 voti
La Chiesa di San Giovanni Battista prospetta sulla piazza omonima ed è una delle più antiche di Gubbio. La chiesa risale, infatti, al XII secolo, ma è stata costruita sui resti di un precedente battistero, o di una pieve, pare del X secolo. La costruzione fu ingrandita e modificata nel Duecento. Alla struttura di San Giovanni si ispirarono successivamente molte altre chiese di Gubbio.
L’impianto è a navata unica, con il tetto sorretto da grandi archi trasversali eretti su mensole sostenute da piccole colonne accoppiate, adornate con capitelli decorati con motivi floreali.
La facciata, molto bella, è in stile gotico, mentre il possente campanile a pianta quadrata che le sta a fianco, è romanico. Alto ed elegante, quello di San Giovanni è certamente il più bel campanile della città. Sempre in facciata, l’ampio portale è sovrastato da un finestrone circolare, ricostruito nella seconda metà del Novecento.
L’interno fu restaurato e rimesso nel primitivo stile gotico nel 1865, per volontà del conte Carlo della Porta. Tra le opere d’arte conservate nella chiesa spiccano: il battistero, opera rinascimentale; il quadro Il battesimo di Cristo, attribuito alla scuola del Perugino; le tele Santa Barbara e Santa Lucia di B. Nucci; la Vocazione di San Pietro di G.M. Baldassini. I dipinti murali della cappella del battistero sono opera ottocentesca di A. Beni. Sulle pareti laterali della chiesa sono tuttora visibili resti di affreschi gotici e tardogotici. Infine, nella Sacrestia si può ammirare una bella Madonna, scolpita in legno dal Danti.
Condividi "Chiesa di San Giovanni" su facebook o altri social media!