Login / Registrazione
Sabato 10 Dicembre 2016, Madonna di Loreto
follow us! @travelitalia

Chiesa di San Francesco

Gubbio / Italia
Vota Chiesa di San Francesco!
attualmente: 08.50/10 su 4 voti
Si trova in Piazza Quaranta Martiri, proprio dove – nel Medioevo – sorgeva la residenza degli Spadalonga; questa famiglia accolse amichevolmente ed ospitò Francesco d’Assisi, quando il Poverello lasciò la casa paterna. L’edificio fu costruito nella seconda metà del Duecento ed è opera del celebre architetto Fra’ Bevignate. La facciata è rivolta a nord-est, secondo i canoni francescani; essa presenta un bel portale gotico e un piccolo rosone incorniciato di archetti. Notevole è anche il campanile a pianta ottagonale.
La chiesa è l’unica in città ad avere una navata centrale e due navate laterali. La volta, sostenuta da pilastri ottagonali, si trova alla stessa altezza nelle tre navate. Le volte e i capitelli derivano dal restauro del Settecento.
Particolarmente interessanti sono; gli affreschi della cappella sul lato sinistro, con le Storie della Vergine di Ottaviano Nelli (intorno al 1400; una Madonna con Bambino, San Cristoforo, Sant’Antonio Abate ed altri dipinti del XV secolo nella cappella di destra. Inoltre si possono ammirare: una Immacolata Concezione di A. Gherardi ed una Deposizione del Nucci.
Annessi alla chiesa sono il Convento e il Chiostro attraverso il quale si giunge alla Sala Capitolare che custodisce un affresco del XIV secolo raffigurante il Trasporto della Casa di Loreto. Il convento ospita una interessante Raccolta d’arte, che riguarda la storia del francescanesimo locale. La raccolta è formata da antichi tessuti e paramenti liturgici, oggetti in metallo prezioso, una quadreria con opere della scuola del Perugino, del Magnasco, dello Spagnoletto ecc. Inoltre contiene una collezione di vasi apuli e reperti archeologici.
Condividi "Chiesa di San Francesco" su facebook o altri social media!