Login / Registrazione
Giovedì 8 Dicembre 2016, Immacolata concezione
follow us! @travelitalia

Righi

Genova / Italia
Vota Righi!
attualmente: 10.00/10 su 2 voti
Prendendo la rossa funicolare che parte da Largo Zecca, dopo circa venti minuti di percorso sotterraneo si arriva al Righi, quartiere collinare della città, tradizionale meta di gite domenicali, situato nella parte più elevata del quartiere di Castelletto. L’area comprende un tratto dell’antica cinta muraria e alcune fortezze che facevano parte del sistema difensivo di Genova.
Dal Righi il colpo d'occhio è davvero emozionante, a conferma che Genova e i suoi dintorni possono essere ammirati solo dall’alto, dalle colline che li circondano. Genova si rivela nella sua interezza, distesa nel golfo tra il Monte di Portofino e Capo Noli; volgendo le spalle al porto si vedono i monti e le antiche fortificazioni, dal forte Richelieu proteso verso il mare, al lunghissimo Forte Ratti, mentre in primo piano si scorge il Forte Castellaccio, la rocca costruita dai Guelfi nel '300; poco oltre il Forte Sperone, edificato nel Settecento, certamente il più affascinante e meglio conservato, lontani e solitari sono invece il Forte Puin e il Forte Diamante. La città è in basso, con i quartieri della Val Bisagno che si arrampicano fin quasi ai Forti; seguendo il profilo della collina, di fronte si riconosce un palazzone popolare degli anni Sessanta, noto come "Biscione", e sul fondovalle il moderno Stadio “L. Ferraris”, ristrutturato per i mondiali di calcio del '90. Accanto si può vedere anche il grande Cimitero Monumentale di Staglieno, presso il torrente Bisagno.
Condividi "Righi" su facebook o altri social media!