Login / Registrazione
Mercoledì 23 Aprile 2014, San Giorgio
follow us! @travelitalia

Porto Antico

Genova / Italia
Vota Porto Antico!
attualmente: 10.00/10 su 4 voti
Gli spazi aperti del Porto Antico sono il molo, i ponti e le banchine del porto ottocentesco, che racchiude dentro di se i porti precedenti. Il Molo Vecchio venne costruito nel XV secolo per prolungare il promontorio e meglio proteggere l'insenatura. Porta Siberia costituiva l'accesso alla città dal molo. All'inizio del XX secolo il molo venne dotato di moderni edifici, i "Magazzini del Cotone" oggi ristrutturati. I Palazzi della Ripa, fanno da magnifico sfondo al Porto Antico. L'attuale Piazza Caricamento divenne alla metà dell'800 il terminale marittimo della prima strada carreggiale e della prima ferrovia. Al centro della Piazza si trova Palazzo San Giorgio. Alle attività commerciale era riservata la cinquecentesca Loggia dei Mercanti in Piazza Banchi.
Su progetto dell’architetto Renzo Piano, l'area è stata ristrutturata alla fine degli anni ottanta, per celebrare il 500° anniversario della scoperta dell'America, in occasione dell'Expo del 1992. Porto Antico ha cambiato ruolo: non più mercantile, ma turistico e culturale. L'area è diventata luogo di svago, che offre tutta una serie di proposte tra ristoranti, musei, librerie, multisale cinematografiche e tanto altro: un vero e proprio parco urbano, affacciato sul mare con numerosi poli di attrazione:

  • L'area dell'Expo è luogo, particolarmente in estate, di manifestazioni culturali, musicali, teatrali. Anche una semplice passeggiata può bastare per scoprire angoli suggestivi di un porto che ha mantenuto il fascino del passato, con le antiche mura sul mare e le porte d'ingresso alla città.
  • L'Acquario, considerato il più grande d'Europa, rappresenta sicuramente l'attrazione maggiore di questa zona, attraendo molti turisti da tutto il mondo.
  • Alla destra dell'Acquario si trova l'area detta Marina di Porto Antico dove recentemente sono state costruite nuove abitazioni con gli ormeggi per le imbarcazioni private. A sinistra sul prolungamento della calata si erge una maestosa tensostruttura che ricopre tutto il molo allargato, formando così la Piazza delle Feste.
  • Sempre alla sinistra del grande tendone si trova Palazzo Millo che ospita all'interno negozi, caffetterie, librerie e ristoranti.
  • Di fronte la surreale costruzione detta il Bigo: un ascensore panoramico che si presenta come una cabina vetrata sostenuta da una struttura di pali bianchi.
  • Per completare la visita al Porto antico non si devono dimenticare i Magazzini del Cotone dove si possono trovare ristoranti negozi, sale giochi, e La Città dei Bambini, il più grande spazio italiano dedicato ai bambini da 3 a 14 anni, dove divertimento e conoscenza si combinano in una dimensione didattica innovativa.
Condividi "Porto Antico" su facebook o altri social media!

Commenti