Login / Registrazione
Sabato 3 Dicembre 2016, San Francesco Saverio
follow us! @travelitalia

Piazza De Ferrari

Genova / Italia
Vota Piazza De Ferrari!
attualmente: 09.14/10 su 7 voti
Piazza De Ferrari è la più ampia piazza del centro storico di Genova e segna il confine del centro stesso, collegando la città vecchia alla parte più recente. Questa funzione di “unione” si rispecchia nella varietà di stili presenti sulla piazza: l’antico Palazzo Ducale nella porzione più prossima al cuore antico, gli ottocenteschi palazzi di Via XX Settembre, l’edilizia degli anni Trenta verso piazza Dante. La sistemazione attuale risale al progetto del 1890 di via XX Settembre, ex via Giulia, che, con la parziale demolizione del colle di Sant'Andrea, prevedeva l'ampliamento della strada verso sud.
Il centro della Piazza è occupato dall’ampia fontana che - assieme alla Lanterna - è uno dei simboli della città. La fontana fu costruita nel 1936 e donata alla città dalla famiglia Piaggio. L'opera curata dall'architetto Giuseppe Crosa di Vergagni, consiste in una coppa di bronzo di 11 metri di diametro del peso di circa 25 tonnellate da cui si eleva un grande zampillo d'acqua. Recentemente la fontana è stata ristrutturata e dotata di nuovi giochi d’acqua che la rendono ancora più bella agli occhi del turista e dei genovesi stessi. La Piazza è circondata da notevoli edifici:

  • Il più importante è senza dubbio il Palazzo Ducale che, dal 1339 al 1797 è stato la residenza dei Dogi e quindi la sede del Potere della Repubblica di Genova.
  • Il Teatro Carlo Felice, che risale all’800 ma fu ricostruito negli anni ’90, con il suo pronao neoclassico ideato dall'architetto Carlo Barabino. Nello spazio antistante s’erge la statua equestre dedicata a Garibaldi, opera dello scultore Augusto Rivalta.
  • Il Palazzo dell’Accademia Ligustica delle Belle Arti, opera di Carlo Barabino del 1831, ospita al primo piano la Pinacoteca dell’Accademia nella quale sono conservati dipinti dei maggiori maestri liguri.
  • L’ex Palazzo della Borsa, edificio in stile Liberty, costruito nel 1912 - su progetto di Alfredo Coppedè - in sostituzione della vecchia Loggia di Banchi.
  • Il Palazzo già dimora del Duca di Galliera, Raffaele De Ferrari, che ha dato il nome alla piazza.
  • Il Palazzo della Regione Liguria (già Palazzo Italia di Navigazione).
Condividi "Piazza De Ferrari" su facebook o altri social media!