Login / Registrazione
Venerdì 9 Dicembre 2016, San Siro
follow us! @travelitalia

Palazzo San Giorgio

Genova / Italia
Vota Palazzo San Giorgio!
attualmente: 07.64/10 su 11 voti
Palazzo San Giorgio è stato per secoli il fulcro dell’attività marittima e commerciale genovese: si trova al centro dell’arco portuale medievale, compreso tra il Molo Vecchio e la Commenda di Prè. L’edificio fu costruito nel 1260 come primo palazzo pubblico di Genova. La costruzione, voluta dal Capitano del Popolo Guglielmo Boccanegra, si poté portare a termine grazie alle conoscenze tecniche di frate Oliverio, cistercense. Alla fine del XIII secolo, nelle carceri del palazzo fu rinchiuso Marco Polo, prigioniero della Repubblica di Genova. Durante il periodo di detenzione, il navigatore veneziano dettò a Rustichello da Pisa le sue famose memorie di viaggio, in seguito pubblicate sotto il titolo de “Il Milione”.
Dopo essere stato per anni sede del Comune, a metà del Quattrocento, il Palazzo fu acquistato dal Banco di San Giorgio - una delle più antiche banche di Genova - che amministrava il debito pubblico dello Stato genovese. Il Banco vi istituì la propria sede. Nel XIV secolo a Palazzo San Giorgio furono insediate la dogana, e alcune magistrature di controllo dei traffici portuali e di esazione fiscale. Nel 1570 - per il continuo aumento delle funzioni e dell’attività del banco - il palazzo fu notevolmente ampliato verso il porto: fu aggiunto un nuovo corpo sul lato orientale e furono collocate all’interno le statue dei protettori delle Compere di San Giorgio. Nel 1606-1608 i prospetti principale e laterale di levante furono affrescati da Andrea Semino e da pittori della bottega di Lazzaro Tavarone.
Alla fine dell’Ottocento, il complesso edilizio venne restaurato da Alfredo D’Andrade, direttore dell’ufficio per la conservazione dei monumenti del Piemonte e della Liguria, che ricostruirà i più significativi spazi all’interno: sala del Capitano del Popolo, Manica Lunga e Manica Corta. Le decorazioni attuali della facciata risalgono al 1912 e sono opera di Ludovico Pogliaghi. Dal 1903 Palazzo San Giorgio è sede dell’Autorità Portuale di Genova.
Condividi "Palazzo San Giorgio" su facebook o altri social media!