Login / Registrazione
Mercoledì 7 Dicembre 2016, Sant'Ambrogio
follow us! @travelitalia

Palazzo Gaddi

Forlì / Italia
Vota Palazzo Gaddi!
attualmente: 08.00/10 su 2 voti
Il cinquecentesco Palazzo Gaddi sorge in Corso Garibaldi. Fu edificato sull’aggregazione di un gruppo di case medievali e, attraverso successive trasformazioni e modifiche, divenne uno dei palazzi nobiliari più importanti della città. Della struttura originaria rimangono il portico con la loggia e la sala con i peducci, appunto del Cinquecento. Nel Settecento i Gaddi trasformarono il Palazzo in una sontuosa dimora barocca: in quell’occasione fu costruito lo scalone di accesso al piano nobile e fu elevato il corpo edilizio del salone, ben visibile anche da Corso Garibaldi.
La facciata, imponente ma spoglia, contrasta con la ricchezza di stucchi, affreschi e decorazioni dell’interno. Dall'androne di ingresso si accede al maestoso scalone settecentesco, impreziosito da una grande statua barocca dell'Abbondanza. La cupola, con volta a vela arricchita da pregevoli stucchi nei pennacchi, è affrescata con scene del Trionfo di Zefiro e Flora. Al piano nobile s’apre il bel salone, ora Sala Gaddi. I soffitti di alcune sale mostrano decorazioni a tempera di Felice Giani.
Palazzo Gaddi ospita due importanti musei forlivesi: il Museo del Risorgimento “Aurelio Saffi” e il Museo della Musica e del Teatro “Angelo Masini”.
Condividi "Palazzo Gaddi" su facebook o altri social media!