Login / Registrazione
Giovedì 8 Dicembre 2016, Immacolata concezione
follow us! @travelitalia

Chiesa del Suffragio

Forlì / Italia
Vota Chiesa del Suffragio!
attualmente: 06.00/10 su 1 voti
La Chiesa di Santa Maria della Visitazione, più conosciuta come Chiesa del Suffragio, sorge all’inizio di Via Volturno. Restaurata di recente, essa fu eretta tra il 1723 e il 1748. Il progetto della Chiesa, per molto tempo attribuito a Giuseppe Merenda, si ritiene oggi realizzato dall'architetto Fra' Giuseppe Antonio Soratini. L’edificio rimase a lungo incompiuto: la facciata fu terminata da Cesare Bazzani, in base al progetto originale, tra il 1931 e il 1933. A pianta ellittica, la Chiesa ricorda quella di Santa Maria al Quirinale a Roma, opera del Bernini.
La facciata semicircolare è delimitata da due pilastri laterali, con lesene giganti di ordine ionico, su cui sono impostati gli spigoli sporgenti del timpano. L'interno è ripartito da una serie di pilastri e colonne, su cui è impostata la cupola, molto interessante, innalzata nel 1784 e decorata a fresco dal Guarana e da Serafino Barozzi. Al centro vi sono le tre virtù teologali: Fede, Speranza e Carità, opera del Guarana.
Notevoli le opere d’arte qui custodite. Tra le più importanti si notano: un Sant'Antonio da Padova, tela settecentesca di Simone Campagnoli; la Morte di San Giuseppe, pregevole tela di Antonio Fanzaresi; un'altra tela del Fanzaresi, raffigurante la Vergine e i Santi Vincenzo Ferreri e Giovanni Nepomuceno e il Beato Torello da Poppi; una bella Natività della Vergine di Giuseppe Marchetti. Sopra la porta d'ingresso sta il prezioso organo del 1784, il più importante della città, costruito a Venezia nella bottega dei Callido.
L’ampia sagrestia comprende due grandi armadi del Settecento, opera di Mariano Traversari e una quadreria con due ritratti attribuiti a Carlo Cignani, e una Sacra Famiglia, San Giovannino e Santa Caterina d'Alessandria, copia tardo-seicentesca di un dipinto di Marco Palmezzano.
Condividi "Chiesa del Suffragio" su facebook o altri social media!