Login / Registrazione
Mercoledì 28 Settembre 2016, San Venceslao
follow us! @travelitalia

Chiesa dell’Addolorata

Foggia / Italia
Vota Chiesa dell’Addolorata!
attualmente: 06.75/10 su 8 voti
Introdotta da un arco suggestivo, la Chiesa dell’Addolorata si affaccia sulla piazzetta omonima, in pieno centro storico di Foggia. Costruito tra il 1739 e il 1742, su un’area di vecchie case distrutte dal terremoto del 1731, l’edificio presenta pregevoli motivi architettonici e decorativi in stile barocco. Nella struttura si stabilirono dal 1741 i confratelli della Congregazione dedicata ai Sette Dolori della Beata Vergine Maria.
La facciata, originale e armoniosa, è in stile barocco ottocentesco. La parte centrale è concava e coronata da un fastigio con volute laterali che riprendono le linee del fastigio del portale. Caratteristico è il campanile, ricostruito nel 1833 e sopraelevato nel 1954: incompleto, supera di poco l’altezza del tetto della chiesa.
L’interno, di forma ellittica, riprende uno dei motivi ricorrenti dell’architettura religiosa barocca: la fusione tra pianta centrale e assetto longitudinale. Gli altari in marmo sono di notevole pregio. Sull’altare maggiore è posta la statua della Madonna Addolorata, portata in processione dai fedeli il venerdì santo. La chiesa custodisce importanti dipinti, fra i quali spiccano il Cristo morto portato al sepolcro, di Vincenzo De Mita (1805), e la Sacra Famiglia di Francesco De Mura. Pregevole l’organo, opera di un artigiano locale.
Condividi "Chiesa dell’Addolorata" su facebook o altri social media!