Login / Registrazione
Lunedì 26 Settembre 2016, SS. Cosma e Damiano
follow us! @travelitalia

Battistero

Firenze / Italia
Vota Battistero!
attualmente: 09.38/10 su 16 voti
Il Battistero sta di fronte al Duomo ed è la costruzione più antica di Firenze, di cui fu cattedrale fino al 1128. Dedicato a San Giovanni Battista, sorge sui resti di un monumento paleocristiano (forse del V secolo d.C.), a sua volta elevato su una costruzione romana. Il Battistero è un notevole esempio d’architettura romanico-Toscana, a pianta ottagonale: in esso fu battezzato Dante, che lo ricorda come “il mio bel San Giovanni".
L’esterno è rivestito di marmi bianchi e verdi su cui sono incastonate le meravigliose tre porte in bronzo, disposte secondo i punti cardinali. La più antica, quella a sud, è opera del Pisano (Andrea da Pontedera) e presenta 28 scomparti con le storie del Battista. La porta a nord è opera del Ghiberti, ma pare abbiano collaborato anche Donatello e Paolo Uccello. Vi sono rappresentate storie del Nuovo Testamento e figure degli Evangelisti e di Dottori della Chiesa. La stupenda porta ad est, detta “porta del Paradiso”, è divisa in 10 pannelli con scene della Bibbia. Al 1220 risale la piccola tribuna quadrangolare. L’interno è rivestito di marmi bianchi e verdi come l’esterno; la cupola, che risale al XII secolo, è uno splendore di mosaici veneziani: vi han messo mano altri artisti fiorentini, fors’anche Cimabue.
Condividi "Battistero" su facebook o altri social media!