Login / Registrazione
Sabato 10 Dicembre 2016, Madonna di Loreto
follow us! @travelitalia

Borgo San Giorgio

Ferrara / Italia
Vota Borgo San Giorgio!
attualmente: senza voti.
Al vertice del triangolo costituito dal Borgo della Misericordia, nome con il quale il territorio di San Giorgio fu designato fino al XVII secolo, oltre agli edifici dell'antico episcopio di San Giorgio c'era l’ospedale di San Maurelio, che doveva trovarsi al bivio dell'odierna via provinciale per Comacchio con la statale adriatica. La terra di questo borgo era la più fertile di tutto il territorio ferrarese.
Il borgo inferiore, o della Pioppa, era situato ad est della città, e nel XIV secolo comprendeva le grandi parrocchie di San Giovanni di Quacchio, di San Lorenzo, San Silvestro, ed i centri di Caldirolo, Vigosecco, Follo e Zudecca. Di questi due grandi borghi era costituito l'abitato di San Giorgio, che ebbe grandissima importanza quando, nel 657, vi venne trasferita la sede vescovile di Voghenza: questo incrementò l'estendersi di nuclei di costruzione sulle rive del Po. Il primato della terra di San Giorgio era intanto disturbato dalla volontà di autonomia del «Castrum Ferrariae», ed i suoi privilegi decaddero con la costruzione della Cattedrale, dove fu trasferita la sede vescovile. Il Borgo inferiore veniva in gran parte distrutto ai tempi dei duchi Ercole I ed Alfonso I, quando si allargò la cerchia muraria e se ne spianò un'altra parte per far posto ad un campo di tiro delle artiglierie estensi.
Condividi "Borgo San Giorgio" su facebook o altri social media!